8 modi di usare il limone al posto della candeggina per igienizzare la casa - Creativo.media
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
8 modi di usare il limone al posto della…
15 idee strepitose per realizzare eleganti supporti per vasi utilizzando il legno di scarto 10 spunti eleganti e creativi per impreziosire il look di qualsiasi stanza usando le tende

8 modi di usare il limone al posto della candeggina per igienizzare la casa

Di Claudia Melucci
1.065
Advertisement

La candeggina è presente tra i prodotti che si utilizzano per la pulizia della casa, soprattutto quando c'è bisogno di dare una pulizia approfondita. Tuttavia, la candeggia è un prodotto aggressivo che sarebbe meglio non usare soprattutto quando in casa ci sono animali o bambini che inevitabilmente toccano il pavimento non solo per camminare.

Ecco quindi alcune dritte per riuscire a pulire ed igienizzare la casa senza usare la candeggina, ma un ingrediente assolutamente naturale ed efficace: il limone.

immagine: pxfuel.com

La candeggina è un prodotto molto efficace per le pulizie domestiche: sbianca, pulisce e igienizza a fondo ma i suoi componenti sono aggressivi per le persone e l'ambiente. La buona notizia è che si può ottenere un risultato altrettanto soddisfacente usando un ingrediente assolutamente naturale, ovvero il limone.

  • Pulire le superfici in legno della cucina: l'utilizzo dei coltelli in cucina può creare tagli e fessure sui taglieri su cui possono annidarsi germi e batteri. D'altronde, dato il potere assorbente del legno, sarebbe meglio non usare prodotti chimici. Per pulirli, spargete del sale grosso e spremete del succo di limone sul tagliere: strofinate con una pezza ruvida e risciacquate. 

  • Finestre e specchi: Nebulizzate con una bottiglietta spray del succo di limone: usate un panno liscio e pulito per rimuovere l'eccesso.

  • Pavimenti: dovete pulire a fondo le superfici? Mescolate succo di limone, bicarbonato e acqua; lasciate agire qualche minuto, poi passate lo straccio per rimuovere il tutto. 
immagine: pexels
  • Sbiancare il bucato: per restituire il bianco ai vestiti, spremere in un secchio il succo di almeno 5 limoni, aggiungere sale e acqua. Lasciare in ammollo i panni per circa 30 minuti, poi risciacquare. 

  • Schermi: inumidite un panno morbido con del succo di limone e passatelo sugli schermi: eventualmente passate alla fine un panno pulito per rimuovere l'eccesso.

  • Frigorifero: per rinfrescare l'aria nel frigorifero, tagliare un limone a metà e lasciarlo al massimo per una settimana. 

  • Sanitari: spargere il succo dei limone sulle zone che necessitano di essere pulite, e strofinare energicamente con una pezza ruvida o con una spazzola, poi tirare lo sciacquone per sciacquare.

Visto? Fare a meno della candeggina è molto facile! E per di più fa bene anche all'ambiente!

Tags: TrucchiUtili
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie