10 acconciature facilissime e veloci perfette per chi ha i capelli corti - Creativo.media
x
10 acconciature facilissime e veloci…
Il metodo semplice e veloce per modellare splendide rose con le foglie autunnali 12 deliziosi centrotavola con le zucche per celebrare l'autunno con il suo frutto più amato

10 acconciature facilissime e veloci perfette per chi ha i capelli corti

22 Settembre 2020 • di Angelica Vianello
36.139
Advertisement

Non è detto che solo chi ha una chioma di capelli lunga e folta possa acconciarli in modi affascinanti: anche con i capelli corti si possono realizzare pettinature diverse, facili e veloci, che valorizzano l'aspetto.

Dalle accortezze per rendere un po' più carina una semplice coda di cavallo o per perfezionare la capigliatura con la piastra o il ferro fino a qualche metodo semplice per dare un tocco in più al proprio aspetto, di seguito trovate qualche idee utile per acconciare i capelli corti con gusto.

1. Dopo aver individuato la riga in mezzo, dividete i capelli in due sezioni raccogliendone metà sulla sommità del capo, passata la piastra prima sui capelli nella sezione inferiore, poi passate a quella superiore

2. Una versione aternativa del primo stile consiste nel creare la riga di lato e pettinare al contrario solo un po' alcuni capelli sulla sommità della testa, e poi ravviare tutto di lato con le mani

Advertisement

3. Fate la riga di lato, e poi raccogliete in una coda solo metà o poco più dei capelli dalla parte dove sono di più, lasciando quindi libera una porzione davanti. Di questa, prelevate una piccola ciocca vicino alla riga, davanti, e iniziata una treccia francese.

Dovrete solo legare la punta della treccia finita insieme a una ciocca dietro la nuca, in modo da farla finire indietro e nasconderla un po' col resto dei capelli.

4. Riga in mezzo, raccogliete solo i capelli sulla sommità in due piccoli chignon un po' disordinati

5. Ravviate indietro i capelli con le mani (se volete dare volume sopra la fronte, cotonateli appena) e raccoglieteli in una coda abbastanza in alto, lasciando qualche ciocca davanti. Tutti i capelli più corti che cadono sulla nuca andranno sistemati con forcine in modo da accompagnarli verso la coda

6. Alternativa dello stile precedente: con uno chignon disordinato al posto della coda

7. Create un'ondulatuzione naturale tenendo i capelli raccolti in due trecce, una per ogni metà della testa, per tutta la notte

8. Per ravvivare un po' il look, fate partire una treccia francese dalla tempia, solo su un lato, e poi tuffate la punta nel resto delle ciocche sciolte, aiutandovi con forcine

9. Ravviate all'indietro, con le dita, i capelli sulla sommità della testa e annodateli in un piccolo chignon

10. Per definire ancora meglio il movimento dei capelli ondulati, aiutatevi col ferro per i boccoli: prendete ciocche di diverse grandezze, arrotolatele attorno e poi tenete il ricciolo appena formato raccolto insieme con le dita giusto qualche secondo prima di lasciarlo cadere ed aprirsi. Quando avrete finito, passate delicatamente le mani tra i boccoli per aprirli un po'

Per maggiori informazioni, consultate il video tutorial.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie