Come preparare con le nostre mani una maschera nutriente alla banana, per capelli morbidi e lucenti - Creativo.media
x
Come preparare con le nostre mani una…
Il tutorial semplicissimo per realizzare dei fiori coloratissimi con pigne e foglie Trasloco facile: 10 utilissimi trucchi per impacchettare e spostare i vostri oggetti più fragili e ingombranti

Come preparare con le nostre mani una maschera nutriente alla banana, per capelli morbidi e lucenti

18 Febbraio 2021 • di Angelica Vianello
1.717
Advertisement

Le banane sono frutti ricchi di elementi nutrienti (vitamine, potassio e non solo), fanno bene- tra le varie cose - allo stomaco e alla pressione; e hanno anche il vantaggio di essere facilmente reperibili tutto l'anno, così da avere un frutto gustoso con cui fare uno snack o magari anche preparare qualche dolce.

Sono però anche ottime se usate nella cura dei capelli, aiutandoli a migliorarne la consistenza, rinvigorendoli e rendendoli più lucenti. Questi frutti infatti contengono silicio, un elemento minerale che aiuta il corpo a sintetizzare collagene. Questo, nel caso dei capelli, può rinforzarli e ispessirli. Ovviamente, il modo migliore per assumere tutte le loro componenti benefiche è tramite l'ingestione, ma nel caso della banana si ottengono anche ottimi risultati con l'applicazione topica.

Hanno poi anche delle proprietà antimicrobiche che diventano importanti alleati nella cura di cuoio capelluto secco e forfora. Preparare dei prodotti per la cura dei capelli a base di banana, quindi, è un metodo naturale per avere capelli più morbidi, forti e lucenti. 


Maschera per capelli alla banana

Per preparare la maschera avrete bisogno di:

  • 1 o 2 banane mature (potrebbero servirne anche di più dipende dalla lunghezza dei capelli e dalle loro dimensioni)
  • 1 uovo

La preparazione:

  1. Sbucciate le banane e schiacciate un po' con le mani la loro polpa per ridurle a pezzetti. Altrimenti aiutatevi con una forchetta in un piatto. 
  2. Mettetele in un frullatore o mixer insieme all'uovo
  3. Frullate fino ad avere un composto omogeneo
  4. Applicate la mistura come una qualsiasi maschera per capelli, facendo attenzione a massaggiare il cuoio capelluto e coprire bene le punte dei capelli.
  5. Lasciate in posa per 10 o 15 minuti
  6. Sciacquate abbondantemente con acqua tiepida e non calda: rischiereste di "cuocere" l'uovo che poi sarebbe difficile da rimuovere dalle ciocche di capelli.

Niente di più semplice! Se volete poi profumare un po' la preparazione, potreste aggiungere qualche goccia di un olio essenziale come quello alla lavanda. Se voleste una consistenza più liscia, potreste aggiungere olio di mandorle dolci o olio di cocco.

È un rimedio davvero semplice, veloce e totalmente naturale. Vi piacerebbe provarlo? Se volete provare un'altra ricetta, potete seguire anche le indicazioni di questo video, che prevede l'aggiunta di aloe e yogurt.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie