Poco spazio ma tanto comfort: 12 spunti per arredare con gusto anche i bagni più piccoli - Creativo.media
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Poco spazio ma tanto comfort: 12 spunti…
Tutte le dritte per avere un basilico rigoglioso e farlo sopravvivere anche in inverno Bucce di patata: scopri 3 ottime ragioni per non buttarle via e riutilizzarle

Poco spazio ma tanto comfort: 12 spunti per arredare con gusto anche i bagni più piccoli

01 Aprile 2021 • di Angelica Vianello
15.206
Advertisement

Le stanze di piccole dimensioni pongono molte sfide quando si tratta di arredarle in modo esteticamente piacevole ma anche davvero funzionale, e i bagni non fanno eccezioni. Spesso si rinuncia a cercare soluzioni che esprimano uno stile particolare perché si crede che in una camera piccola non si possa ricreare un'atmosfera specifica, e così si fanno scelte più sicure e standardizzate.

Anche in un bagno piccolo, però, si può creare uno spazio che sia pienamente rustico, o ultramoderno, o ammantato di eleganza classica e magari anche con qualche tocco più lussuoso. Lasciatevi ispirare dalle idee esposte di seguito.

Non si deve rinunciare a qualche lusso: anche in un bagno piccolo si può decidere di rivestire le pareti o i ripiani in marmo, ad esempio, come in questo caso, dove la vasca sembra comodissima ed elegante pur non avendo un modello dal design particolare.

Un vintage fresco e accattivante: una boiserie in legno bianco come tutti i sanitari e i mobili dal design semplice e classico, che risaltano così sul pavimento in legno rosso (se non vi fidate a installare un parquet, potete provare con le alternative che ne imitano l'aspetto), e poi un grigio azzurro sul resto della parete, che sembra così ancora più alta.

Advertisement
immagine: castlesdecor.com

Tanto bianco che si staglia sulle pareti grigio scuro: un contrasto deciso ed efficace.

immagine: madebymood.com

Se invece vi piace l'idea di uno stile più rustico, questo potrebbe essere un buono spunto. È un bagno composito, con sanitari semplici, il soffitto in legno e due elementi che spiccano su tutto: il lavabo in legno e cemento e soprattutto la tenda della doccia, vistosa e sbarazzina, un'aggiunta inaspettata che ingentilisce l'arredo.

immagine: kickdecor.com

Voglia di eleganza classica? Allora una combinazione di bianco e crema, e sanitari con rubinetterie di foggia vintage, è la combinazione perfetta.

Advertisement

Ancora doghettato in legno, con una palette che abbina bianco, celeste e grigio tortora, luminosa e riposante.

immagine: banoyestilo.com

Chiunque ami l'idea di un rivestimento in pietra, può usarlo anche in un bagno piccolo, sia come scelta solo per la parete di fondo della doccia che magari anche estesa su quella dietro al lavabo, che però in questo caso è esposto, senza mobile al di sotto.

Advertisement
immagine: joshta.com

Un mosaico turchese dal pavimento al soffitto, una scelta a dir poco immersiva.

immagine: loversiq.com

Affascinante questa idea di scegliere linee essenziali per riempire di decorazioni inusuali: tante modanature che sembrano mensole ridottissime, che corrono su tutte le pareti, con una profusione di conchiglie. La vasca freestanding è vintage con le tubature in ottone, e si vede poco altro: in una stanza del genere le pareti sono protagoniste, e il resto del mobilio non può ingombrare troppo.

Advertisement

Vi piacerebbe usare carta da parati con stampe originali come questa?

immagine: architizer.com

Il calore del legno in un bagno dalle linee geometriche e pulitissime: è davvero moderno e accogliente.

immagine: cybball.com

Il verde è un colore difficile e spesso sconsigliato in fatto di interior design, ma questa boiserie in un bagno bianco è il tocco che dà carattere!

Quale di questi bagni vi piace di più?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie