Mini-serra da giardino: scopri come realizzarla con gli ombrelli trasparenti e proteggi le tue piante - Creativo.media
x
Mini-serra da giardino: scopri come…
Trasforma un balcone a veranda in una fantastica stanza extra con queste 15 idee d'arredo Da vecchio letto a fantastica panchina: lasciati ispirare da questi splendidi progetti di riciclo

Mini-serra da giardino: scopri come realizzarla con gli ombrelli trasparenti e proteggi le tue piante

29 Aprile 2021 • di Angelica Vianello
1.134
Advertisement

Chiunque ami dedicarsi al giardinaggio o alla coltura di qualche ortaggio in zone in cui gli inverni sono piuttosto freddi e quindi le temperature scendono talmente tanto da rendere impossibile lasciare all'aperto diversi tipi di piante, sicuramente beneficerebbe di una piccola serra. Ne esistono di tanti tipi diversi, si possono anche costruire a mano, ma c'è anche un metodo molto più semplice, sebbene non altrettanto duraturo come una vera e propria struttura in metallo o legno, che però può tornare utile per proteggere le piante che rischiano un po' durante l'inverno.

Capita spesso, infatti, che durante la primavera, quando le piante si preparano a germogliare e fiorire, ci siano improvvisi cali di temperatura notturni davvero dannosi per tantissime specie diverse, e che a volte compromettono la fioritura e quindi anche la produzione di frutti. Se avete paura di perder qualche pianta di piccole dimensioni, provate allora a coprirle con degli ombrelli!

immagine: Pinterest

Sembra uno scherzo, ma è un metodo che sta prendendo piede e può tornare utilissimo come alternativa alla protezione con tessuto non tessuto che spesso non offre una difesa sufficiente. Usare un ombrello di plastica trasparente, infatti, crea un vero e proprio ambiente riparato, soprattutto se fissa per bene l'ombrello a terra.

L'installazione è molto semplice potrebbe: basta aprire l'ombrello e conficcare il manico nel terreno, in modo da creare una sorta di campana protettiva attorno alla pianta. Se necessario si può anche rimuovere la maniglia in basso, che spesso è curva.

immagine: Pinterest

Nella maggior parte dei casi sono usati per coprire le piante dentro a tini, botti, vasi o fioriere grandi, con l'ombrello che scende giù ai lati,ma possono anche essere sistemati direttamente sul suolo.

Advertisement
immagine: Pinterest

Se la circonferenza del vaso è più piccola di quella dell'ombrello completamente aperto, lo si può anche aprire a metà o fin dove serve. L'importante, in ogni caso, è fermare saldamente i bordi inferiori ai lati del vaso o a terra, in modo che non voli via con una folata di vento più forte.

Non sarà la soluzione per crescere piante esotiche dove il clima non lo permette, ma può davvero aiutare nei periodi in cui le temperature scendono all'improvviso durante la primavera!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie