Trasforma il tuo giardino in una spiaggia esotica con le piscine di sabbia resinata: scopri le idee - Creativo.media
x
Trasforma il tuo giardino in una spiaggia…
Fughe dei pavimenti da pulire? Scopri come farlo al meglio con qualche trucco semplice ed economico Oggetti e mobili sporchi e invecchiati? Falli tornare come nuovi con questi trucchi di pulizia

Trasforma il tuo giardino in una spiaggia esotica con le piscine di sabbia resinata: scopri le idee

04 Maggio 2021 • di Angelica Vianello
979
Advertisement

Chi ha un giardino abbastanza ampio da poter ospitare una piscina, anche se piccola, potrebbe considerare l'idea di realizzarla secondo una moda che prende sempre più piede, ovvero quella delle piscina di sabbia resinata.

Sono soluzioni del tutto personalizzabili che danno l'impressione di trovarsi proprio in un'oasi di pace esotica, come se si camminasse dalla spiaggia dentro a uno specchio d'acqua turchese. Non essendo realizzate con forme prefabbricate, possono adattarsi a qualsiasi spazio e soprattutto a qualsiasi gusto. E quando più ampie possono essere tanto più mozzafiato l'effetto scenografico.

immagine: Pinterest

Il materiale usato per il rivestimento dello scavo, infatti, è sabbia resinata, che anche al tatto dà una bellissima sensazione naturale. Si adattano al pendio che viene creato con lo scavo stesso, così da ricreare l'effetto di entrare gradualmente in acqua proprio come in spiaggia.

immagine: Pinterest

In genere la base è uno strato di cemento e su di esso viene poi steso il rivestimento sigillato di sabbia pressata e resina. È questo strato che contribuisce a dare alla superficie un effetto "morbido" e antiscivolo. A differenza della sabbia vera, poi, non c'è il rischio che si surriscaldi.

Advertisement
immagine: Pinterest

Il fatto di avere questo ingresso in acqua che ricrea il dolce pendio del bagnasciuga le rende facilmente accessibili anche per bambini o persone anziane, dunque anche più sicure.

immagine: Pinterest

La forma, la profondità, le rifiniture: tutto può essere personalizzato in modo da integrarsi al meglio nel giardino o di ricreare lo scenario che si ha in mente. Caraibi, isole vulcaniche e non solo: si può dar vita a angoli tropicali da sogno.

immagine: Pinterest

Si possono aggiungere rocce, scogli o un fondale acquamarina così da ricreare i colori e la cornice naturale dei luoghi più belli al mondo.

Advertisement
immagine: Pinterest

Potendo personalizzare tutto, si possono aggiungere lati più evidentemente artificiali, con muretti, getti d'acqua, luci o magari anche un accesso a forma di pontile da cui tuffarsi al posto dei tradizionali trampolini.

immagine: Pinterest

Se poi si cercano soluzioni più ecocompatibili, si potrà cercare l'azienda che usi materiali sostenibili, come magari la sabbia di quarzo. Rispetto al cemento, garantirà che l'acqua della piscina abbia una temperatura più alta e un minor impatti ambientale.

Advertisement
immagine: Pinterest

Quanto alla manutenzione, quella di queste piscine è molto semplice: sistemi di purificazione dell'acqua e pulizia della vasca con macchinari ad alta pressione sono i servizi necessari per tenerla in buono stato.

Alcuni esperti consigliano però di svuotare queste piscine almeno ogni 4 anni per poter sostituire il rivestimento, a seconda dei materiali usati. Quindi vale la pena conoscere in anticipo il tipo di prodotto che le varie ditte offrono, e anche i necessari interventi di manutenzione o restauro.

Vi piacerebbe avere piscine come queste in casa?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie