Decorare il giardino senza spendere una fortuna? Scopri come usare diversi tipi di ghiaia - Creativo.media
x
Decorare il giardino senza spendere…
Batterie, elettrodomestici e non solo: dove si buttano? Cucine di colore celeste e azzurro: lasciati ispirare da queste idee di design

Decorare il giardino senza spendere una fortuna? Scopri come usare diversi tipi di ghiaia

05 Giugno 2021 • di Angelica Vianello
12.273
Advertisement

Più economica di qualsiasi tipo di lastricato e più facile da mantenere dei manti erbosi o delle aiuole piene zeppe di tante piante diverse, ognuna con le sue necessità, la ghiaia è un ottimo modo per rivestire il terreno del giardino e al contempo decorare con fantasia.

Oltre infatti ai viali a piazzali ricoperti di frammenti di roccia chiara, tipici dei giardini di una volta, si possono creare veri e propri disegni sfruttando la ghiaia di vari colori e tipi, evitando così di dover curare il verde ma godendo di uno spettacolo comunque esteticamente piacevole. L'unica preoccupazione, infatti, sarà tenere le aree ricoperte di ghiaia prive di erbacce.

immagine: Pinterest

Sceglierla per rivestire il terreno al posto di un lastricato o dell'asfalto e del cemento è un metodo più naturale e rispettoso dell'ambiente per decorare il giardino, in linea con un gusto più classico ma mai noioso.

immagine: Pinterest

È poi la scelta ideale dei cosiddetti giardini "aridi" (dry garden), quelli pensati per risparmiare acqua, perfetti per i climi aridi e secchi. Si tratta di una forma di giardinaggio ecosostenibile in cui vengono scelte specie endemiche che sappiano resistere con pochissime cure al clima locale. 

Advertisement
immagine: Pinterest

Similmente è la protagonista dei paesaggi improntati alla tecnica dell'Hardscaping, cioèè la appunto costituiti di zone rocciose oppure aree pavimentate o con ghiaia (in contrapposizione al "soft landscaping" ovvero le aree verdi o coperte di prato). È la scelta di chi ama gli spazi moderni o a bassa manutenzione, come questo vialetto con lastre di travertino immerse nella ghiaia bianca.

immagine: Pinterest

Ma i tipi di mattoni e lastricati che si possono abbinare alla ghiaia e brecciolino sono infiniti.

immagine: Pinterest

E si può giocare anche sul contrasto cromatico!

Advertisement
immagine: Pinterest

Delimitando le aree con lastre di metallo curve, si può creare qualsiasi disegno si voglia: qui c'è lo spiazzale calpestabile in ghiaia circondato da aiole dalle forme morbide, il cui terreno è coperto di corteccia.

immagine: Pinterest

Bellissima l'idea anche di creare una bordura per una pedana in legno.

Advertisement
immagine: Pinterest

Attorno ai vasi dentro un'aiuole, per enfatizzare le forme di ogni elemento che la compone.

immagine: Pinterest

Non solo fiori: dalle anfore o dai vasi rotti di terracotta potete riversare anche un fiume di ghiaia in contrasto col resto dell'aiuola.

Advertisement
immagine: Pinterest

Oppure usare due tipi diversi di ghiaia, delimitati sempre da una lastra infilata in verticale, per disegni astratti o geometrici.

immagine: Pinterest

E questa tecnica che abbina la ghiaia ad altri materiali per la pacciamatura, magari anche colorati, si può usare anche per aiuole all'interno di casa!

Vi piacerebbe sfruttare idee simili in giardino?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie