Arredo in stile tropicale: lasciati ispirare da questi spunti di design per aggiungere un tocco esotico all'arredamento

Angelica Vianello image
di Angelica Vianello

03 Agosto 2021

Arredo in stile tropicale: lasciati ispirare da questi spunti di design per aggiungere un tocco esotico all'arredamento
Advertisement

Fronde fitte di foglie dalle forme affascinanti, fiori variopinti ed animali esotici: sono questi gli elementi grafici principali della grafica di ispirazione tropicale, quella che da qualche anno ha fatto il suo ingresso trionfale anche nel mondo dell'arredamento di interni.

Dapprima le carte da parati con foglie vistose che fanno pensare alla giungla (e che già facevano capolino nell'interior design più estroso di qualche decennio fa), poi tanti piccoli dettagli da declinare in stile più pop o più country a seconda dei gusti per creare un ambiente che faccia pensare alle atmosfere esotiche dei tropici. Trovate qualche esempio di questo stile nelle immagini di seguito.

Advertisement
Pinterest

Pinterest

Le foglie di banano sono una delle grafiche più in voga tra gli amanti di questo stile. Come tutte le altre carte da parati di questo tipo, hanno forme e colori decisi, che catturano tutta l'attenzione, quindi bisogna sempre calibrare con attenzione anche tutti gli altri elementi d'arredo per trovare un equilibrio piacevole, senza eccessi che stanchino.

Advertisement
Pinterest

Pinterest

Altra foglia che crea subito l'atmosfera giusta è quella della Monstera deliciosa, oppure le foglie dei vari tipi di palme o filodendro: qualsiasi motivo decorativo le contenga è adatto allo stile tropical, e possono anche avere un bellissimo impatto su sfondo scuro. Questa carta da parati, ad esempio, sta benissimo con la boiserie nera opaca.

Pinterest

Pinterest

Scimmie e pappagalli che corrono sulle pareti del bagno: con i mobili dalle linee un po' vintage ed eleganti viene fuori una stanza sofisticata e piena di carattere.

Pinterest

Pinterest

Ci si può anche sbizzarrire con colori più vivaci e pop, se la stanza è sufficientemente illuminata.

Pinterest

Pinterest

Non serve per forza la carta da parati: Monstera, filodendro, Ficus Lyrata e palme di vario genere (anche un banano in vaso!) sono tutte piante che creano naturalmente l'atmosfera tropical in casa, magari anche abbinate a quelle da fiore come la strelitzia o qualche ibisco e orchidea.

Advertisement
Pinterest

Pinterest

Le foglie di queste piante (esistono anche finte) si possono usare per decorare qualsiasi angolo di casa.

Pinterest

Pinterest

Tornano utili anche le foglie di palma essiccate, anche quelle delle Cycas. Lasciate del loro colore naturale, magari ritagliate per assumere varie forme, sono perfette per dare un tocco un po' country all'arredo tropicale.

Advertisement
Pinterest

Pinterest

E anche queste ovviamente possono essere colorate come si preferisce.

Pinterest

Pinterest

Cesti in fibre naturali, colori che richiamano la terra e mobili in legno: un perfetto ingresso in stile tropicale-rustico.

Advertisement
Pinterest

Pinterest

Bastano i lampadari e le piante a creare con discrezione l'atmosfera tropicale, quando non si vuole eccedere.

Pinterest

Pinterest

Ma sono molto belli anche gli interni che sanno esagerare nel modo giusto! In questo caso, essendo tutti gli oggetti in comunicazione tra loro, l'effetto è decisamente armonico e non confusionario.

Advertisement
Pinterest

Pinterest

E in ambienti verdi-azzurri potrebbe trovare spazio una gamma di accenti dai colori caldi e vivaci come questo fuchsia brillante.

Pinterest

Pinterest

La fantasia tropicale del tappeto è richiamata dalle piante e soprattutto dall'incredibile lampada da terra in bronzo: viene voglia di osare qualcosa di simile!

Vi piace lo stile tropicale?

Advertisement