Una porta mostruosa per Halloween: tante idee simpaticissime da cui trarre spunto

Angelica Vianello

22 Ottobre 2021

Una porta mostruosa per Halloween: tante idee simpaticissime da cui trarre spunto
Advertisement

Le decorazioni per Halloween sono forse tra le più fantasiose che possiamo realizzare tutto l'anno, e permettono di sbizzarrirsi in tante direzioni diverse, anche calcando la mano sugli elementi terrificanti. Ma possono essere pure molto più simpatiche e divertenti, e forse quelle sono anche le più semplici da realizzare.

Così come si fa per ogni altra ricorrenza celebrata durante l'anno, o magari per le decorazioni stagionali, anche l'ingresso di casa può essere adornato con i simboli di Halloween: portoni che si trasformano così in mostriciattoli o mummie fanno prendere vita alla casa in modo suggestivo. Date un'occhiata alle idee tutte da copiare riportate di seguito.

Advertisement

Nastri adesivi, striscioni a tema e ritagli di carta anche velina: potete combinarli in vario modo per disegnare la faccia di un mostro sul portone.

Possono bastare anche dei ritagli di cartone colorato, o persino feltro, gomma crepla o ancora legno compensato dipinto. In questo caso hanno abbinato i colori di denti e occhi con quelli della porta stessa!

Advertisement

Pelliccia finta colorata e spugna per i denti appuntiti, poi basta trovare qualcosa da trasformare negli occhi e aggiungere ciglia e sopracciglia anche solo di cartone, ed ecco una porta mostruosa coloratissima!

Un po' di carta igienica è sempre la scelta infallibile per creare delle mummie... Anche sul portone d'ingresso.

Nulla vieta però di decorare in questo modo anche una porta interna, magari aggiungendo anche qualche ragnatela e ragni finti.

Advertisement

Un'idea semplice e più facile da montare e poi rimuovere: al posto di una ghirlanda a tema, una cornice decorata come fosse una ragnatela. Potete lasciarla senza pannello di fondo se la porta è scura; se invece avete un portone chiaro potete sia decidere di aggiungere un pannello scuro che creare il contrasto usando un filo colorato.

Palline colorate di plastica, di dimensioni come quelle da ping pong, possono essere decorate per sembrare tanti occhi: qui le vedete combinate in una ghirlanda rotonda, ma potrebbero magari incorniciare la porta o creare una scritta semplice come "boo!".

Advertisement

Una decorazione più elaborata, con la cornice piena di dettagli autunnali e arricchita da corvi e cappelli da strega, ma è il fantasma che aleggia al centro del portone a rubare la scena.

Un po' di foglie e tante ragnatele che si allungano su tutto l'ingresso, e poi ragni e topolini che brulicano sui gradini e tra le zucche.

Advertisement

Se aveste dei pezzi di legno (anche sottili e leggeri, come quelli delle cassette del mercato, oppure lastre di legno di balsa) o voleste dipingere del cartone per emularne l'aspetto, un'idea del genere non è impossibile da ricreare.

Questa invece richiede decisamente più preparazione: la carta per rivestire tutta la porta, i tubi galleggianti da piscina da usare come gambe, con calze e scarpe, e poi del tulle e un bastone per creare gli abiti e la scopa della strega che si schianta sulla porta.

C'è persino chi decora con ironia la porta del garage!

Vi piacerebbe creare decorazioni come queste?

Advertisement
Advertisement