Decorazioni di Halloween per bambini: divertiti a riciclare con creatività bicchieri di carta e plastica

Angelica Vianello

24 Ottobre 2021

Decorazioni di Halloween per bambini: divertiti a riciclare con creatività bicchieri di carta e plastica
Advertisement

Una festa che permetta di divertirsi in compagnia e travestirsi in tanti modi creativi non può non essere un momento atteso dai piccoli: così anche a Halloween i bambini scelgono costumi un po' spaventosi per celebrare la ricorrenza, e come ogni festa che si rispetti ci sono anche decorazioni a tema.

I piccoli possono aiutare a realizzarle con lavoretti pieni di creatività, e alcuni sono davvero facili, economici e veloci, come quelli da realizzare riciclando i bicchieri di carta o plastica. Lasciatevi ispirare dalle idee esposte di seguito.

Advertisement

Vampiri elegantissimi, con tanto di papillon rosso!

Non sarebbe simpatico veder svolazzare questi pipistrelli di carta nella stanza?

Advertisement

Un bicchiere più grande, nero e travestito da pipistrello grazie alle ali e agli occhi adesivi, è utile anche come cestino in cui raccogliere dolcetti.

Un'idea che funziona anche all'ultimo minuto, quando proprio non si hanno altri materiali per realizzare qualcosa di appena più elaborato: disegnate sui bicchieri bianchi con un pennarello nero, basta la sagoma di bocca e occhi per creare facce spaventose.

Se invece avete anche carta igienica, fazzoletti o carta velina bianca, e magari anche gli occhi adesivi, allora potrete confezionare facilmente dei fantasmi pronti a fluttuare dove volete. Potreste anche aggiungerci delle luci, come a tanti dei lavoretti in questa lista.

Advertisement

Usando poi i bicchieri di certe bevande o dessert, che hanno la cupola di plastica rotonda in alto, avete la forma perfetta da coprire con stoffa bianca e su cui disegnare gli occhi dei vostri fantasmi.

A Halloween non manca mai qualche zucca stregata, e le potete realizzare anche con i bicchieri di carta.

Advertisement

Se unite insieme due bicchieri e li fissate con un nastro isolante arancione, dipingendo poi tutto dello stesso colore, avrete una zucca stregata ai-da-te semplicissima da fare. E anche questa può essere illuminata all'interno con un lumino a batteria.

Altre grandi protagoniste delle decorazioni di Halloween sono le streghe, spesso con la pelle verde come Elphaba del Mago di Oz, ma anche un bel viola non sarebbe male!

Advertisement

Una strega pop-up, per un lavoretto interattivo.

Simpaticissimi ragni colorati, con le zampe realizzate con scovolini: potete personalizzarli come volete.

A seconda dei dolci o bevande con cui riempirete ogni bicchiere potete disegnare facce diverse: la lanterna stregata, il mostro di Frankenstein, vampiri, mummie e non solo.

Pronti a celebrare Halloween con fantasia?

Advertisement
Advertisement