Non hai un giardino per fare l'orto? Scopri quali ortaggi puoi coltivare in vaso - Creativo.media
x
Non hai un giardino per fare l'orto?…
Arreda la casa con splendide composizioni di bulbi per dare il benvenuto alla primavera! Hai versato birra sul tappeto? Scopri come rimuovere le macchie

Non hai un giardino per fare l'orto? Scopri quali ortaggi puoi coltivare in vaso

04 Marzo 2022 • di Angelica Vianello
739
Advertisement

È vero che coltivare la verdura e gli ortaggi preferiti dà tutta un'altra soddisfazione quando arriva poi il momento di consumarli a tavola, ma a volte ci si lascia scoraggiare dal fatto che per curare un orto ci sia bisogno di un angolo di giardino abbastanza grande. Di certo, quella è la condizione migliore, ma non significa che anche in mancanza di spazio non si possa comunque appagare il proprio pollice verde.

Così come per tante piante ornamentali, infatti, ci sono alcuni ortaggi che possono essere coltivati in grandi vasi o aiuole rialzate, che quindi potrebbero trovare spazio anche in un grande balcone o terrazzo, o un piccolo cortile. Scopritene alcuni di seguito.


Cavoli

immagine: Commons Wikimedia

Per i cavoli, soprattutto quelli ricci, c'è bisogno di un vaso di almeno 30 centimetri di diametro, in cui piantare 3 o 4 piante. Assicuratevi sempre, per tutti gli ortaggi, che i vasi abbiano i fori per garantire un adeguato drneaggio e che il terriccio sia adatto (quelli universali o specifici per l'orto), e soprattutto ben sciolto.

Cipolle

immagine: Pexels

Cipolle. Sono bulbi che non richiedono molto spazio, perfetti anche per vasi stretti e lunghi. In particolare quelle verdi crescono velocemente, anche in poco più di un mese. Potreste anche decidere di consumare solo la parte verde, allora lascerete il bulbo in terra, tagliando di volta in volta la parte che vi serve.

Advertisement

Bieta e barbabietole

immagine: Pexels

Colorate e belle a vedersi anche come piante ornamentali, i vari tipi di bietola e le barbabietole crescono velocemente anche dopo la semina. Aspettate poco più di un mese per raccogliere le prime foglie. Avranno bisogno di un vaso che sia profondo almeno 25-30 cm.

Peperoncini

immagine: pxhere.com

Perfetti per la coltura in spazi piccoli, e davvero belli a vedersi in qualsiasi vaso, hanno bisogno di calore e sole diretto, e poi produrranno peperoncini a lungo. Consultate sempre le etichette o qualche esperto prima di decidere quale acquistare: esistono tantissime varietà, e alcune sono anche piante più piccole di altre, ancora più adatte quando manca spazio.

 

Spinaci

immagine: pxhere.com

Coltura facile e veloce: se vi piacciono le foglioline più piccole e tenere, potete cominciare a raccoglierle a un mese dalla semina!

Advertisement

Peperoni dolci

immagine: rawpixel.com

Anche questi non provengono da piante troppo ingombranti, e sono pronti da gustare nel giro di due mesi da quando li cominciate a coltivare. Hanno bisogno di essere sistemati in un punto assolato. 

 

Pomodori

immagine: pixabay.com

Non potevano mancare i pomodori: anch'essi grandi protagonisti degli orti urbani in balcone, chiedono un po' di riparo dai venti e una posizione ben assolata.

Avete già provato a coltivare ortaggi in vaso?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie