Corda e spago per arredare la casa: lasciati ispirare da tante idee facili e accattivanti! - Creativo.media
x
Corda e spago per arredare la casa:…
15 minuti al giorno ogni giorno per tonificare i glutei: scopri gli esercizi da fare in casa Cubetti di caffè ghiacciato: il trucco per bevande golose e rinfrescanti

Corda e spago per arredare la casa: lasciati ispirare da tante idee facili e accattivanti!

11 Aprile 2022 • di Angelica Vianello
1.969
Advertisement

Decorare con la corda o con lo spago è un escamotage ideale per arricchire l'aspetto di un oggetto qualsiasi e trasformarlo in un elemento d'arredo personalizzato e dal gusto rustico. Altre volte è l'espressione perfetta dello stile di design marinaro, che impazza non solo nelle residenze di mare, ma affascina con la sua atmosfera esotica che fa sognare avventure per mare.

Con la corda o con lo spago, quindi, si possono realizzare rivestimenti di vari oggetti ma anche costruire accessori d'arredo di ogni tipo, lampadari compresi. Date un'occhiata ai modi in cui potreste sfruttare questi materiali umili con gusto.


Tra le idee decisamente più amate e realizzare c'è quella degli scaffali appesi alla parete, realizzati con semplici corde e tavole di legno. Si possono usare lastre di legno grezzo per un look più rustico.

Ma anche normali tavole di legno impregnato o laccato per un mobile che sia un poi più moderno.

Advertisement

Non mancano idee per lampadari fatti con corde spesse, come le cime delle barche, su cui si attorcigliano i cavi con le lampadine pendenti, oppure applique da parete fatte con bracci di legno su cui viene avvolta la corda che sorregge la luce.

Per rivestire i tavolini, o pouf contenitori, ricavati da vecchi pneumatici, la corda è perfetta: li farà sembrare molto più raffinati e ci si può sbizzarrire anche con ghirigori in rilievo.

Un tronco di legno o qualsiasi altro supporto cilindrico (magari anche un bidone di metallo), coperti con la corda spessa, diventano tavolini fantastici da mettere di fianco a poltrone e divani.

Advertisement

Un paralume qualsiasi, magari uno anche un po' usurato, può tornare in vita con un semplice rivestimento di spago che gli darà carattere.

Sottobicchieri, sottopentola e sottopiatti: con tanto spago e colla a caldo potete realizzare una miriade di accessori belli e utili.

Advertisement

Gonfiate un palloncino, intingete lo spago nella colla vinilica appena diluita e avvolgetelo attorno al palloncino per creare una trama intricata, poi spennellate con la colla rimasta e lasciate a indurire. Quando sarà ben asciutto, basterà far scoppiare ed eliminare il palloncino per avere una sfera da usare con luci o lumini a batteria: delle abat-jour o lanterne fantastiche!

Centrotavola al volo: qualche bicchiere, candele, spago e poi rametti o persino bastoncini di cannella.

Advertisement

Intrecciate lo spago attorno a un qualsiasi cesto di plastica da bucato di quelli economici e traforati e lo renderete pieno di stile.

Con un po' di pazienza potreste usare lo spago per intrecciare un tappetino per la cucina.

Vi piacerebbe decorare la casa con spago o corda?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie