Vedi circolare formiche in casa? Prepara dei repellenti fai-da-te

Angelica Vianello

24 Aprile 2022

Vedi circolare formiche in casa? Prepara dei repellenti fai-da-te
Advertisement

Con la bella stagione torniamo a veder brulicare tanti insetti in giardino e nei parchi, dopotutto il risveglio della natura che segna l'arrivo della primavera significa anche questo. Così finché non tornano le temperature più basse dell'autunno, può capitare di notare anche qualche insetto che si intrufola in casa, e spesso sono formiche.

Sebbene non siano animali che portano malattie né particolarmente pericolosi per l'uomo, non è piacevole trovarseli in dispensa, così si adoperano vari metodi per scacciarle. Oppure anche prodotti molto aggressivi per eliminarle. Se però si vuole tentare qualche rimedio più ecosostenibile che serva a tenerle lontane da casa è possibile provare con dei trucchi fai-da-te. ve ne indichiamo qualcuno di seguito.

Advertisement

Pixahive, Wikimedia Commons

Spray fai-da-te

Avrete bisogno di

  • Aceto bianco - le formiche non amano l'odore di questo condimento.
  • Olio essenziale di menta piperita. Anche questo funziona da repellente naturale, e pure contro altri animali come zanzare, lumache e non solo.
  • Sapone per piatti. Questo serve perlopiù a favorire la miscela degli altri due ingredienti in modo che l'olio non rimanga tutto in superficie.

Come potete facilmente intuire, dovrete solo riempire una piccola bottiglia spray di aceto, poi aggiungere l'olio essenziale (20 gocce vanno bene) e anche il sapone per piatti (anche mezzo cucchiaino dovrebbe essere sufficiente, ma dipende anche dalla quantità di liquido). 

Agitate bene prima di ogni uso e spruzzate nei punti in cui di solito vedete trafficare le formiche, cercando di usarlo soprattutto attorno ai punti di accesso alla casa, che spesso sono nei pressi di porte e finestre, o magari sono proprio dei fori nel muro. Se li trovate, oltre a sigillare come potete, spruzzate abbondantemente questo prodotto. C'è chi lo usa anche sui fili su cui si stendono i panni e attorno ai vasi di erbe aromatiche.

Il gesso

C'è un rimedio della nonna che continua ad essere popolare: pare che le formiche non amino camminare sopra alle tracce di gesso. Il motivo risiederebbe nel fatto che questa sostanza riesce a interrompere la traccia di feromone che le aiuta a seguire percorsi ben precisi.

I consigli utili

  • Non lasciate briciole di cibo in giro per la cucina o la casa
  • Cercate quindi di consumare il cibo sempre nel solito punto, così da non trovarsi con rimasugli sul divano o nel letto.
  • Pulite anche i secchi dell'immondizia con buona regolarità, lavando con acqua e sapone.
  • Non lasciate tracce di cibo nemmeno nelle ciotole degli animali fino al giorno dopo.

Quali sono i vostri metodi preferiti per tenere lontane le formiche da casa?

Advertisement