Hai mai pensato di arredare la casa riciclando il cestello della vecchia lavatrice? - Creativo.media
x
Hai mai pensato di arredare la casa…
Vuoi pomodori gustosi da raccogliere in estate? Non dimenticarti delle operazioni da fare in primavera 4 modi per usare la carta stagnola nelle pulizie della cucina

Hai mai pensato di arredare la casa riciclando il cestello della vecchia lavatrice?

08 Maggio 2022 • di Angelica Vianello
1.083
Advertisement

La lavatrice si rompe, aggiustarla non vale la pena e qualcuno dovrà portarla via e trattarla come un rifiuto ingombrante. In casi del genere ci si può chiedere se c'è qualcosa da salvare, e sorprendentemente la risposta sarebbe affermativa. È possibile infatti tenere il cestello di metallo di questi elettrodomestici, che con un po' di fantasia e manualità darà vita a mobili e complementi d'arredo stravaganti ma accattivanti.

Senza alterarne la forma né necessariamente dipingerlo, infatti, quel cilindro traforato di metallo può diventare una lampada, un tavolino, un sedile e non solo: scoprite in quanti modi si può riuscire a riciclare il cestello di una vecchia lavatrice.

Montato su un treppiedi e dotato di una lampadina potente al suo interno darà vita a una lampada da terra assolutamente affascinante.

Lo si può pensare anche come una plafoniera da usare sul soffitto, se non dà fastidio il tipo di ombre che proietta nella stanza.

Advertisement

E sempre in tema di soluzioni per illuminare gli interni, sarebbe un lampadario pendente di spicco, perfetto in contesti arredati in stile industrial. E dipingerlo di vari colori potrebbe renderlo ancora più interessante.

Se si tratta il metallo con qualche vernice protettiva per evitare che arrugginisca e si rovini all'esterno, potreste ricavarne anche una specie di lampione davvero unico per il giardino.

Uno dei progetti più apprezzati e semplici è usarlo come braciere per l'esterno.

Advertisement

Se all'interno inserite dei divisori di metallo potrà diventare un mobiletto per i vini che si fa ricordare.

E considerando quanto è robusto, sarà perfettamente in grado di contenere anche la legna da usare in stufe e camini dentro casa.

Advertisement

Sbizzarritevi nel dotarlo di gambe e ripiani di vari tipi e materiali: ne verranno fuori tanti tavolini diversi.

E potreste anche usare lo spazio al suo interno per stipare oggetti, con uno sportellino da aprire sul lato.

Advertisement

Se voleste dotarlo di piedini e metterci sopra un cuscino rotondo su misura, avrete un sedile robusto da usare anche sotto a un portico magari.

Voglia di strafare: ben tre cestelli impilati su supporti di metallo per creare un mobiletto a più scomparti davvero incredibile.

Questi progetti sono insoliti ma accattivanti: vi piacerebbe realizzarne di simili?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie