x
Piante più forti con l'acqua ossigenata:…
12 irresistibili idee per ricavare spazio nell'arredo con soluzioni ingegnose Vuoi ridecorare la casa ma non sai come fare per ravvivarla? Prova con dei semplici trucchi di design alla moda

Piante più forti con l'acqua ossigenata: scopri di più su un rimedio semplice ed economico

28 Maggio 2022 • di Angelica Vianello
1.565
Advertisement

Conosciamo tutti l'acqua ossigenata come un presidio medico: la usiamo di solito per piccole ferite, ma se ci interessa sfruttare ingredienti comuni come rimedi alternativi per tante faccende domestiche, probabilmente ci è capitato di smacchiare tessuti con l'acqua ossigenata, o di aver rimosso tracce di muffa e non solo.

Sapevate però che l'acqua ossigenata torna utile anche in giardino? Quando la si usa sulle piante bisogna sempre far moltissima attenzione alle dosi, dato che in realtà proprio qualsiasi sostanza usata in misura eccessiva è dannosa per tutti gli organismi viventi; ma tolto questo limite diventa davvero utile avere sempre dell'acqua ossigenata pronta all'uso anche per varie faccende in giardino.


immagine: Creativo

Rispetto all'acqua normale quella ossigenata, come suggerisce il suo nome, ha un atomo di ossigeno in più nella sua composizione molecolare, ed è da quello che derivano i benefici per i nostri angoli verdi. In commercio si trova acqua ossigenata che sull'etichetta reca varie percentuali: quella di uso più comune, consigliata anche per il giardino è quella al 3%.

L'acqua ossigenata rende più forti le piante.  

È un'affermazione da contestualizzare: si parla infatti spesso di "fertilizzante" fai-da-te a base (anche) di acqua ossigenata. In realtà l'effetto di questa sostanza non è quello di un concime, ma di fatto aiuta la crescita della pianta.

Questo perché aiuta le radici a crescere sane: è l'ossigeno che aiuta le radici ad assorbire i nutrienti dal suolo, e l'acqua ossigenata ne ha un po' di più, come detto prima. Inoltre, è un ottimo rimedio per evitare che funghi e batteri colpiscano la pianta.

Per questo la si può 

  • aggiungere in piccole dosi all'acqua di irrigazione oppure
  • mescolare con acqua normale (o distillata) per creare uno spray per le foglie.  

Per cui ecco come agire:

  • Per aiutare le radici, o anche per allontanare animali infestanti, usate 1 cucchiaino di acqua ossigenata a 250 ml di acqua in un flacone spray e nebulizzate sulle foglie.
  • Per trattare marciume radicale, usate la stessa miscela ma versatela direttamente sul terreno attorno al colletto.

Avete mai usato l'acqua ossigenata nel vostro giardino?

Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie