Vuoi dar vita a un salotto esterno? Lasciati ispirare da qualche area relax da sogno per il giardino - Creativo.media
x
Vuoi dar vita a un salotto esterno?…
Shampoo anti-giallo fai da te: la ricetta è semplice ed economica Ventilatore a pale da soffitto irrecuperabile? Puoi trasformarlo in tanti oggetti creativi

Vuoi dar vita a un salotto esterno? Lasciati ispirare da qualche area relax da sogno per il giardino

12 Giugno 2022 • di Angelica Vianello
3.146
Advertisement

Avere un giardino è una grande valvola di sfogo durante ogni periodo dell'anno, soprattutto in quelle giornate in cui le temperature permettono di passare del tempo all'aria aperta anche in compagnia. Così, quando vogliamo rilassarci da soli o con ospiti, è bello avere un'area attrezzata e pronta ad accoglierli, con sedie, divani, panchine o qualsiasi altro tipo di allestimento ci piaccia.

Se siete alla ricerca dell'ispirazione per creare un salotto o zona relax all'aperto, date un'occhiata agli spunti di seguito e potrebbe venirvi in mente l'idea giusta per il vostro angolo verde!


Un salottino di pallet si adatta a tantissimi contesti diversi, ma sembra l'abbinamento perfetto soprattutto in una cornice bucolica.

Se in giardino siete soliti cucinare all'aperto con barbecue, forno per la pizza oppure vi piace riunirvi attorno al braciere, un'area relax in cemento che preveda anche lo spazio per la legna è un'ottima soluzione.

Advertisement

Quando di mezzo c'è il braciere, in genere le aree per sedersi sono disposte intorno a cerchio: perché non creare proprio una zona destinata sempre a questo utilizzo, disegnando il cerchio sul pavimento e con i mobili su misura? 

È bello anche giocare con le bordure di aiuole rialzate che disegnino linee curve fino a diventare lo schienale della zona in cui sedersi, e funziona anche in cortili piccoli.

Nelle zone ventose, e per godere dello spazio relax all'aperto anche quando non fa più proprio molto caldo, potreste considerare di creare il salotto con braciere in un punto scavato del giardino.

Tronchi di legno tagliati a sezione quadrata: bastano praticamente solo quelli per creare le panchine.

Con i mobili di legno, specie quello grezzo, è fondamentale sia levigare abbastanza da evitare ogni scheggia che ricordarsi di impregnare e sigillare il legno con oli adatti, così che resistano alle intemperie.

Quando si decide di destinare un angolo del prato a salotto, è carna l'idea di sottolineare quello spazio con una forma sul terreno: al posto di u tappeto o una pedana, potreste fare in modo di lasciare sterrato o coprire con brecciolino (ma ci vorrà sempre un po' di manutenzione per contenere erbacce e simili).

Se il salottino è a ridosso della casa o di qualche parete o recinzione, potreste considerare mobili di legno che fungano anche da contenitori.

E per sfruttare l'ombra di un albero senza avere problemi sul terreno non perfettamente in piano, potete aiutarvi con una pedana che corra intorno al tronco.

Come vi piacerebbe allestire il vostro salotto all'aperto?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie