10 geniali strategie creative per il benessere dei bimbi e la tranquillità dei genitori - Creativo.media
x
10 geniali strategie creative per il…
10 soluzioni improvvisate di chi non si fa scoraggiare dalle scomodità 5 consigli utili per innaffiare le piante quando sei in vacanza

10 geniali strategie creative per il benessere dei bimbi e la tranquillità dei genitori

22 Luglio 2022 • di Assunta Nero
773
Advertisement

La quotidianità dei genitori con figli piccoli richiede costantemente grandi dosi di creatività. Per evitare i pericoli, intrattenerli, farli stare comodi, assicurarsi che dormano e che mangino, bisogna inventarsi ogni minuto qualcosa di nuovo.

Chi è genitore sa bene quanto, per stare tranquilli, è bene mettere in atto una miriade di strategie che rendano tutto più semplice ai bimbi e a sé stessi. Si tratta, alcune volte, di strategie educative. Altre volte, invece, sono soluzioni pratiche  che mirano alla sicurezza e alla comodità di entrambe le parti.

Ne abbiamo raccolto qualcuna per voi in una lista di soluzioni geniali. Ce ne sono davvero di molto curiose.


Per poter far fronte costantemente alle esigenze di un bambino bisogna essere veramente molto organizzati. Avere tanti sacchettini richiudibili, dove mettere tutto l'occorrente, ordinatamente diviso, è un'ottima trovata. Ed è ancora più funzionale se i sacchetti sono tenuti insieme da un anelletto come in un portachiavi.

A volte, far mangiare i bambini è davvero dura. Ingegnarsi, se si ha il tempo, facendo simpatici disegni con i piatti, renderà il cibo molto più allettante.

Advertisement

Allestire un'amaca nella culla renderà il sonno del piccolo più sereno e rilassato, grazie alla sensazione di essere avvolto e dondolato. Con un asciugamani, una trapunta o una tovaglia abbastanza grande, realizzarla può essere semplice.

Far riconoscere a un bambino la scarpa destra dalla sinistra diventa semplicissimo se si  gli attaccano dentro le due metà di un adesivo da ricomporre.

Creare ai bambini una routine quotidiana, attraverso il gioco e degli step da seguire, renderà loro più autonomi e il genitore più organizzato e sereno.

La piscina nella doccia è un classico dei bagnetti in vacanza, quando si deve ovviare alla mancanza di una vasca. Ma è un trucchetto che può tornare utile anche a casa.

Due scarpe realizzate col cartoncino sono la trovata ideale per insegnare ai bambini più grandicelli ad allacciarsi le scarpe e spingerli ad allenarsi in modo divertente.

Semplicemente con un vassoio, della pittura nera e del feltro si può creare un utilissimo oggetto da viaggio multifunzionale. Un vassoio che diventa lavagna, scrivania e portaoggetti con tanto di tasche è, senza dubbio, un'invenzione geniale.

E utilizzare le mensole per shampoo e bagnoschiuma come porta giocattoli da bagnetto non vi sembra un'idea strepitosa?

La rete da mettere su balconi e tenute delle scale è un altro must dei trucchi per la sicurezza dei bambini in casa ed è davvero molto utile conoscerlo. 

Le strategie, con i bambini piccoli, non sono mai abbastanza. È importante imparare da loro la creatività e l'adattamento a ogni situazione e tutto diventerà più semplice e divertente.

Tags: CuriosiBambiniIdee
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie