x
Sbiancare i denti in modo naturale:…
Gessetti colorati fai-da-te: puoi realizzarli a casa con i gusci d'uovo Erbe aromatiche: 10 spunti straordinari per abbellirci gli ambienti e tenerle a portata di mano

Sbiancare i denti in modo naturale: prova con un prodotto fatto in casa con solo 4 ingredienti

03 Agosto 2022 • di Angelica Vianello
1.378
Advertisement

Avere denti bianchissimi è un vanto per chiunque, ed è frutto anche di un impegno costante. La corretta igiene orale, con una pulizia accurata e ripetuta più volte nel corso della giornata è il primo passo, e di certo aiuta moltissimo anche uno stile di vita - soprattutto quanto a regime alimentare e astensione dal fumo - salutare. Ma quando comunque si vede che i denti sono un po' ingialliti, che fare? Di solito, oltre a una periodica pulizia dentale, ci si può aiutare con i prodotti specifici quali le strisce apposite.

Oppure si può tentare con un metodo del tutto naturale, economico e facilissimo da preparare a casa come quello presentato dal TikToker @creative_explained. Ci vogliono infatti solo 4 ingredienti che facilmente troviamo in cucina.


Avrete bisogno di:

  • 2 fette di kiwi
  • 2 fette di cetriolo
  • 2 cucchiaini di bicarbonato di sodio
  • 2 gocce di succo di limone (ok, anche qualcuna in più)
  • un mini blender
  • una ciotolina 
  • il vostro spazzolino

Ecco come procedere

  1. Mettete le fette di kiwi e cetriolo nel blender
  2. Aggiungete un po' di succo di limone
  3. Azionate il blender per ridurre il tutto a una poltiglia abbastanza liquida
  4. Travasate nella ciotolina
  5. Aggiungete i due cucchiaini di bicarbonato di sodio e mescolate per bene
  6. Intingete lo spazzolino e strofinate per bene sui denti.

È un procedimento che il TikToker consiglia di fare due volte a settimana, molto semplice e veloce. E ha anche un ottimo sapore!

Con una ricetta fai-da-te così non ci si dovrà aspettare un sorriso abbagliante nel giro di pochi giorni, ma di certo si noterà un'apprezzabile differenza. Si tratta infatti di una combinazione capace di rimuovere le macchie dai denti, sbiancandoli pian piano in modo naturale. Questo soprattutto grazie alla leggera azione abrasiva del bicarbonato (che è contenuto in tanti prodotti di igiene orale) e gli acidi della frutta contenuti nel kiwi e nel cetriolo, che insieme dissolvono le macchie più superficiali.

È un metodo anche molto delicato e quindi non nocivo, ma che non deve essere usato ogni giorno, altrimenti c'è il rischio di erodere lo smalto dei denti. Quindi, se volete una terapia di impatto, potete anche provare a usarlo una volta al giorno per un massimo di 10 giorni e poi al massimo un paio di volte al mese.

Tags: TrucchiGreenBenessere
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie