x
Macchie di olio sul pavimento del garage…
8 trovate ingegnose per vivere la vita in modo più efficiente Ricicla le ossa di pollo per il benessere delle tue piante: una ricetta naturale e facilissima

Macchie di olio sul pavimento del garage o sul viale: falle sparire con un metodo semplice

15 Agosto 2022 • di Angelica Vianello
1.781
Advertisement

È facile che l'automobile, o magari anche qualche attrezzo che si usa per la manutenzione del giardino, a volte perdano qualche goccia di olio, rovinando la pavimentazione a terra. Che succeda su un viale esterno o sul pavimento del garage o di un qualche capanno degli attrezzi, si tratta di macchie unte che attirano altro sporco, emanano cattivi odori e in genere preferiremmo non vedere in casa o in giardino.

Ci sono misure preventive che ci possono aiutare, soprattutto nel posto macchina, ma quando ormai la macchia si è prodotta, che fare? Basta conoscere il metodo adatto per farla sparire, come quelli indicati di seguito.


Chi non vuole dover star a pulire spesso macchie simili, di solito ricorre a una soluzione che non sarà poi così bella a vedersi esteticamente, ma funziona: coprire preventivamente il suolo con del cartone. L'auto ci cammina sopra, e se anche perde un po' di olio o carburante per qualsiasi motivo, il pavimento rimane salvo.

Se però non avevate predisposto qualcosa del genere, o la macchia si produce in un altro punto dove non si poteva prevedere un'eventualità simile, allora potete provare un metodo illustrato efficacemente anche dall'account @livecomposed su TikTok.

  1. Munitevi di uno sgrassatore potente (scegliete se possibile quelli fatti con sostanze naturali, dato che già avrete a che fare con qualcosa di fortemente inquinante come oli e carburanti) e di uno spazzolone dalle setole dure
  2. Spruzzate copiosamente il prodotto sulla macchia
  3. Strofinate velocemente
  4. Sciacquate tutto con il tubo dell'acqua.

È davvero così semplice. C'è chi usa, al posto degli sgrassatori, il detersivo per lavare i piatti o quello liquido per la lavastoviglie, che producono anche più schiuma quindi vanno usati comunque in piccole quantità.

Se però la macchia fosse ampia e abbondante, forse conviene prima eliminare il grosso, assorbendola con qualche materiale fortemente igroscopico. E in questo caso in genere si ricorre alla segatura di legno (che è piuttosto economica) oppure alla lettiera per gatti, entrambi materiali da cospargere per bene sulla macchia, attendendo che si impregnino quanto più possibile del liquido, per poi raccoglierli con scopa e raccoglitore. Ricordate, però, di controllare sempre le norme di conferimento di rifiuti inquinanti come questi presso il vostro comune, dato che non possono essere gettati via insieme alla normale spazzatura.

Qual è il vostro metodo preferito per pulire le macchie d'olio e carburante?

Tags: AutoTrucchiUtili
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie