Sfoggiare i capelli grigi con orgoglio: i consigli per seguire la moda delle celebrità

Laura Ossola

09 Settembre 2022

Sfoggiare i capelli grigi con orgoglio: i consigli per seguire la moda delle celebrità
Advertisement

Le chiome grigie sono da sempre associate alle nonne e di conseguenza temute dalla maggior parte degli adulti. Eppure la tendenza negli ultimi anni si è decisamente invertita e oggi il grigio è addirittura di moda: sull'onda dell'hashtag #greyhairdontcare, celebrità come Helen Mirren, Andie McDowell, Nicole Kidman, Sarah Jessica Parker, ma anche persone comuni hanno iniziato a sfoggiare la loro chioma grigia senza paura di sembrare troppo vecchie, anzi.

Pare invece che il grigio ringiovanisca, addolcendo i tratti del viso che con l'età tendono a indurirsi. Ma come valorizzare il nostro grigio? La tendenza del momento in fatto di colore è il lavender gray, un insieme di grigio e lavanda, da declinare in mille modi diversi. Scopriamo insieme di cosa si tratta!

Advertisement

Popolare tra le giovanissime come tra le donne più adulte, il lavender gray è un tono che mette d'accordo un po' tutte ed è la tendenza del momento per mimetizzare i capelli grigi o per valorizzare i capelli decolorati. Può essere declinato in mille sfumature e intensità, adattandosi perfettamente alla personalità di chi lo sfoggerà. I toni del viola aiutano a dare più luce al viso e si sposano bene con il grigio delle chiome, valorizzandolo sia quando è il colore prevalente che quando è appena accennato. 

Che i vostri capelli siano grigi per scelta o per età, il viola vi darà la possibilità di giocare ancora di più con il vostro stile. Potete diffonderlo su tutta la capigliatura o solo in alcune sue parti, ad esempio su alcune ciocche e utilizzando la tonalità che preferite. L'unico limite è la vostra fantasia. 

Advertisement

Potete anche scegliere di tingere di viola solo le punte, giocando sulla tonalità di colore: più intenso e tendente al blu oppure più delicato e lilla. Polveroso e pastello oppure quasi olografico. Scegliete ciò che più vi piace, sperimentate anche possibilità diverse!

Per un effetto ancora più d'impatto potete anche tingere solo le radici, lasciando le lunghezze e le punte naturali se avete i capelli grigio chiaro o bianchi oppure decolorandoli. L'importante è che i colori siano il viola e il grigio in tutte le sue cinquanta sfumature!

E voi, avete già fatto pace con il vostro grigio? Usereste il lavanda per dargli maggiore risalto?

Advertisement
Advertisement