Lenzuola sempre profumate a lungo: trucchi per far durare il profumo anche durante l'uso

Laura Ossola

03 Ottobre 2022

Lenzuola sempre profumate a lungo: trucchi per far durare il profumo anche durante l'uso
Advertisement

Andare a dormire in un letto che sa di buono oltre ad essere pulito e ben rifatto è una coccola che ci aiuta a iniziare meglio la nottata e a dormire più sereni. Quante volte però il buon profumo delle lenzuola appena lavate svanisce dopo appena qualche giorno? Quante volte togliendole dall'armadio per metterle nel letto già sentiamo che il buon odore sta scomparendo? O addirittura vi è mai capitato che l'umidità residua lasciasse un cattivo odore sulle lenzuola?

Ci sono diversi metodi per far sì che le nostre lenzuola profumino più a lungo, a partire dall'uso di prodotti specifici durante il lavaggio fino alla creazione di veri e propri spray profumanti per le lenzuola, passando per il corretto metodo di asciugatura. Vediamo insieme tutti i trucchi per un profumo che duri nel tempo!

Advertisement

1. Lavaggio con acido citrico

1. Lavaggio con acido citrico

Creativo

Un'ottima mossa per profumare a lungo le nostre lenzuola già durante il lavaggio, senza però rinunciare ai rimedi naturali, è sostituire l'ammorbidente con l'acido citrico. Potrete infatti realizzare facilmente un ammorbidente fai da te sciogliendone 150 gr in un litro di acqua. Potete profumare il liquido così ottenuto con poche gocce dell'olio essenziale che preferite e aggiungerne 100 ml alla vaschetta dell'ammorbidente durante il lavaggio. Sentirete che buon profumo!

2. Lavaggio con bicarbonato

2. Lavaggio con bicarbonato

Creativo

Altro metodo per profumare le lenzuola durante il lavaggio è ricorrere al versatilissimo bicarbonato di sodio. Potrete miscelarlo al sapone di Marsiglia liquido o in scaglie insieme a poche gocce di olio essenziale e usarlo come un normale detersivo. Anche in questo caso il profumo si manterrà a lungo!

Advertisement

3. Asciugatura

3. Asciugatura

Creativo

Per asciugare in modo ottimale le vostre lenzuola stendetele appena terminato il ciclo di lavaggio e prima di ripiegarle e riporle nell'armadio assicuratevi che siano perfettamente asciutte, per evitare che si formino cattivi odori. Ricordate inoltre che asciugare al sole vi permetterà, oltre che di guadagnare tempo, anche di preservare il profumo più a lungo. 

4. Sacchetti profumati per armadi

4. Sacchetti profumati per armadi

Creativo

Altro metodo infallibile per profumare le lenzuola a lungo è riporle negli armadi insieme ai sacchetti profumati. Potrete realizzarli semplicemente con il fai da te utilizzando dei fiori di lavanda essiccata oppure dei batuffoli di ovatta imbevuti dell'olio essenziale che preferite. Sentirete che buon profumo!

5. Spray profumante per lenzuola

5. Spray profumante per lenzuola

Creativo

Realizzare uno spray profumante per lenzuola è facilissimo e potrete usarlo ogni volta che vorrete per far rifiorire le vostre lenzuola anche durante l'utilizzo. Vi occorreranno mezzo litro di acqua e un cucchiaio di sapone biologico profumato - in alternativa potete usare il sapone di marsiglia liquido arricchito con olio essenziale a piacere. Mettete il composto in un flacone spray amalgamando bene e utilizzatelo per spruzzare le lenzuola. Arieggiate bene il locale per asciugare prima di rifare il letto. 

Ecco i metodi più semplici per dormire come se foste in un prato fiorito; voi quale preferite?

Advertisement
Advertisement