Puzza di chiuso su plaid e coperte? Rimuovila con questi trucchi semplici e naturali

Laura Ossola

19 Ottobre 2022

Puzza di chiuso su plaid e coperte? Rimuovila con questi trucchi semplici e naturali
Advertisement

All'arrivo dei primi freddi è il momento di togliere dall'armadio plaid e coperte per scaldare i nostri letti di notte e i divani di giorno. Già i primi giorni di settembre, quando le foglie iniziano a cambiare colore sugli alberi e le temperature iniziano a scendere iniziamo a sognare i momenti che trascorreremo accoccolati sul divano o nel letto, sotto le nostre calde coperte in compagnia di una cioccolata o di un tè caldi e un buon libro o un bel film

Quando si tolgono le coperte e i plaid dall'armadio, però, può capitare che si avverta un fastidioso odore di chiuso. Dopo tutti quei mesi dentro l'armadio, è più che normale, ma come fare per eliminarlo? Certamente si può ottenere un ottimo risultato semplicemente lasciando i nostri tessuti qualche ora all'aria aperta, il sole e la corrente aiutano a rinfrescarli. Ma se vogliamo un risultato ancora migliore possiamo ricorrere a qualche semplice trucco per lasciare magari anche un gradevole profumo.

Advertisement

Creativo

Sono molte le alternative naturali per togliere l'odore di chiuso dalle vostre coperte:

  • A secco: se volete agire a secco potete utilizzare il bicarbonato di sodio; spargetelo su tutta la superficie della coperta distesa su un letto, lasciate agire due ore e poi aspirate. Ripetete l'operazione dall'altro lato
  • Con acqua: se invece preferite utilizzare delle soluzioni acquose le possibilità sono molteplici. Potrete infatti creare delle miscele da inserire in un vaporizzatore e spruzzare da una certa distanza per evitare che la coperta si bagni eccessivamente. Lasciate asciugare prima di procedere con l'altro lato della coperta. Per questo scopo potete usare il succo di limone, qualche goccia del vostro olio essenziale preferito oppure dell'aceto di mele.
  • Potete anche scegliere di miscelare questi rimedi creando uno spray antiodore da usare come le soluzioni indicate in precedenza. Mettete nel flacone mezzo bicchiere di aceto di mele, il succo di un limone e un cucchiaio di bicarbonato, diluite con acqua e mescolate fino a completo scioglimento del bicarbonato. Vaporizzate su un lato alla volta e lasciate asciugare.
  • Un'ultima alternativa prevede l'uso del sapone di Marsiglia, ma in questo caso dovrete bagnare completamente la coperta o il plaid ed è quindi adatta nel caso in cui l'odore sia particolarmente forte o persistente. Sciogliete del sapone di Marsiglia in acqua calda e lasciate in ammollo la coperta per qualche ora. Dopo il risciacquo il tessuto sarà profumato ma anche più morbido

Ora siete davvero pronti per godervi l'inverno al caldo!

Advertisement
Advertisement