Ridare una nuova vita a vecchi mobili: 12 idee per ridare loro uno stile più accattivante

Laura Ossola

08 Ottobre 2022

Ridare una nuova vita a vecchi mobili: 12 idee per ridare loro uno stile più accattivante
Advertisement

Alzi la mano chi non ha in casa un vecchio mobile di cui proprio non riesce a disfarsi, per motivi di carattere affettivo, pratico o economico. Li teniamo lì nelle nostre stanze, spesso a litigare con tutto il resto del nostro arredamento, senza trovare mai il coraggio di portarli in discarica. E del resto, che motivo avremmo di buttarli, se ancora svolgono egregiamente le loro funzioni, oltre a ricordarci magari di qualche persona cara o di qualche bel momento passato che non c'è più?

Basta procurarsi pochi semplici strumenti, un po' di vernice e una buona dose di volontà e olio di gomito per riportare a nuova vita anche i più vecchi, ingombranti e pesanti dei mobili. Scopriamo insieme 12 idee davvero geniali.

Advertisement

1. Da vecchio comò a meraviglioso buffet

Una mano di vernice blu sulla struttura e i cassetti, oro sulle maniglie e una ripassata al piano d'appoggio per renderlo omogeneo ed eliminare eventuali graffi: il vecchio comò diventa subito un meraviglioso buffet per il vostro soggiorno. Per conservare piatti e stoviglie, ma anche documenti, libri, tovaglie e tutto ciò che vi va.

2. La vecchia scrivania

Avete in garage la vecchia scrivania di vostro padre ma vi sembra troppo pesante, ingombrante e severa per i vostri figli? O forse vi sembra che presenti troppi segni di usura? Provate a ridipingerla con dei colori più chiari e allegri come il bianco o l'azzurro o il verde, alleggerirete l'effetto e anche i vostri figli la adoreranno.

Advertisement

3. Il tavolino da soggiorno

Certe volte bastano una passata di vernice, poche assi di legno e un martello con qualche chiodo per rendere un tavolino più interessante e salvarlo dalla spazzatura.

4. Il tavolo da pranzo

Avete cambiato casa e siete usciti dal budget per la cucina? Niente paura, troverete sicuramente un vecchio e brutto tavolo con delle sedie altrettanto di cattivo gusto. Rinnovatele con la vernice, già faranno un effetto completamente diverso e darete un tocco di colore in più alla vostra cucina!

5. Sedie come nuove

Le sedie sono tra i complementi d'arredo con cui possiamo dare più spazio alla nostra creatività: oltre a ritinteggiarle a colori vivaci possiamo anche invecchiarle con lo scratching oppure aggiungere dei decori con il découpage o ancora rendere la seduta o lo schienale più confortevole con un cuscino.

Advertisement

6. Da vecchia credenza ad angolo caffè

Oggi le credenze sono state abbandonata per pensili e mobili cucina più moderni e funzionali. Ma chi l'ha detto che una vecchia credenza non possa ritrovare il suo posto in casa, magari come angolo caffè? Basterà ridargli un colore più in tono con il nostro arredamento, spostare qualche scaffale, aggiungere magari dei pratici ganci ed eliminare le antine ed ecco fatto: un mobile nuovo e meraviglioso!

7. Da cassettiera a divano

Una vecchia e inutilizzabile cassettiera può trovare un'altra destinazione prima di essere cestinata: per esempio con qualche accorgimento può diventare un comodo e favoloso divano d'arredo. Pratico e versatile, potete decidere in corso d'opera se renderlo da interno o da esterno.

Advertisement

8. Il mobile per il bagno

In pochi semplici passaggi la cassettiera diventerà il mobile del vostro nuovo bagno.

9. L'isola per la cucina

Se il vostro bagno è già arredato o se non ve la sentite o vi mancano gli strumenti per tagliare il ripiano per inserire il lavandino, potete sempre ripiegare sulla cucina. Se lo spazio è sufficiente, concedervi il lusso di un'isola centrale vi offre un ulteriore piano di appoggio, oltre a darvi altri cassetti e antine in cui riporre le vostre cose. Ecco cosa può fare una vecchia cassettiera!

Advertisement

10. Comodini

Che farcene allora dei comodini della nostra infanzia? Se buttarli ci sembra come strapparci un pezzo di memoria, possiamo riadattarli alla camera dei nostri bambini o alla nostra. Anche in questo caso vi bastano vernice e creatività.

11. Da vecchio letto a panchina

Quei vecchi e mastodontici letti di una volta sono diventati di troppo nelle nostre camere ormai ridotte a poco più di piccoli sgabuzzini. Perché allora non riciclare il letto per arredare la nostra terrazza o il giardino? Potrebbero uscirne delle panchine meravigliose!

12. Armadi e pensili

Se infine volete togliere quella patina di vecchio al vostro arredamento senza però fare grandi stravolgimenti, potete semplicemente riverniciare armadi e pensili. Che sia in camera da letto, in cucina o in soggiorno, un armadio vecchio stile riacquista subito la sua vitalità con un colore nuovo: scegliete i toni pastello e i colori chiari, vedrete che bell'effetto!

Advertisement