10 strepitose idee per trasformare i mobili IKEA in pezzi davvero unici e pieni di stile

Angelica Vianello

31 Dicembre 2022

10 strepitose idee per trasformare i mobili IKEA in pezzi davvero unici e pieni di stile
Advertisement

Sono tantissime le persone nel mondo che si affidano a IKEA, un vero e proprio gigante nell'industria dell'arredo, per riempire le proprie case di tutti i mobili e gli accessori necessari per rendere vivibile un ambiente. Dalla sua, i mobili di questo brand hanno da sempre prezzi competitivi e un design essenziale e capace di adattarsi davvero a qualsiasi stile o quasi. Sono, però, indiscutibilmente mobili dal look moderno, e volutamente neutri nelle linee in modo tale che, anche solo combinandoli e disponendoli in modo diverso in ogni casa, possano sempre funzionare.

Ma si può fare anche un passo in più, e prendere ad esempio cassettiere, tavolini e sedie, e trasformarli in modo che siano assolutamente irriconoscibili, conferendo loro un carattere unico che li rende pienamente nostri. Date un'occhiata alle idee di seguito.

Advertisement

Tutorial via loveandspecs.com

Sebbene i mobili IKEA siano. di fatto, di provenienza scandinava, non è detto che di per sé rappresentino sempre esempi di quello che si definisce lo stile scandinavo classico, quello fatto di legni chiarissimi. Ecco allora che si può ricreare quel look su una cassettiera come tante altre (in questo caso il modello è RAST), aggiungendo poi dei pomelli diversi per movimentare il tutto.

Tutorial via thisoldhouse.com

Ancora un'idea per modificare una cassettiera RAST, e farne un mobile mid-century perfetto. Un verde acido scuro per i cassetti, mentre la cornice diventa legno naturale, lucido. E i pomelli in ottone piccoli e semplici completano il tutto.

Anche solo affiancare due mobili uguali, poi, e verniciarli come con un colore saturo in modo che sembrino laccati, scegliendo delle maniglie che creino un netto contrasto, è un'idea semplice per trasformare le cassettiere comprate da migliaia di altre persone.

Altro modello usato tantissimo in questi lavori di personalizzazione è MALM, che si presta ad essere dipinto o, ancora più facilmente, rivestito di carta da parati adesiva et voilà, un pezzo unico con pochissimo lavoro.

Tutorial via mydearirene.com

Ci sono poi tante idee per arricchire di dettagli originali i mobili, applicando bordi ed elementi in rilievo di ogni genere, come queste cornici di perle di legno, dipinte di bianco come il resto del mobile.

Avevate mai pensato di creare un tavolino a forma di cubo rivestendo la struttura con degli specchi?

Tutorial via roostramble.com

Un rotoli di paglia di Vienna ed ecco che qualsiasi mobile cambia del tutto stile, come questo comodino.

Tutorial via asubtlerevelry.com

Mano ai pennelli: delle sedie normalissime e anonime possono diventare pezzi che rubano la scena!

Tutorial via modhomeec.com

E non solo con vernici di vario genere, ma persino con un rivestimento in foglia d'oro!

Tutorial via sugarandcloth.com

C'è anche chi arriva a dipingere la tappezzeria, creando delle poltrone davvero adorabili.

Avete mai personalizzato un mobile IKEA?

Advertisement
Advertisement