Come pulire il fondo annerito di pentole e padelle con 2 prodotti naturali

Assunta Nero

16 Gennaio 2023

Come pulire il fondo annerito di pentole e padelle con 2 prodotti naturali
Advertisement

Alcuni tipi di pentole e padelle, anche nuove, tendono ad annerirsi sul fondo esterno e ad assumere un aspetto subito vecchio e trasandato. Non è possibile, certamente, cambiarle di continuo soltanto per questo inconveniente. Perché una pentola non possa più essere utilizzata ci vuole ben altro e molto più tempo.

È vero che, a livello di percezione, quel nero non è il massimo e può dare la sensazione di sporco, pure quando ciò non equivale alla realtà.

Esistono, tuttavia, degli accorgimenti e dei trucchi grazie ai quali, facendo uso di prodotti naturali, è possibile mantenere o far tornare i fondi di pentole e padelle sempre lucidi e come nuovi. Potete continuare a leggere di seguito e prendere nota perché vi illustriamo come fare.

Advertisement

Reddit

Gli ingredienti naturali solitamente più utilizzati in tal senso sono l'aceto e il bicarbonato di sodio. Entrambi sono noti per essere usati nell'ambito delle pulizie domestiche spessissimo e in varie circostanze. E ciò è dovuto al fatto che hanno delle eccellenti proprietà pulenti e abrasive. Nel caso che stiamo qui trattando possono essere sfruttati efficacemente da soli o insieme.

  • Aceto: per quando riguarda l'aceto basterà versarlo puro (meglio se riscaldato) sul fondo della padella e lasciare in posa per un po'. Quindi, strofinate via le macchie con il lato abrasivo della spugna e risciacquate.
  • Bicarbonato di sodio: il bicarbonato potete buttarlo sul fondo e versarci sopra dell'acqua bollente. Anche in questo caso lasciate agire per un po' di minuti e rimuovete il nero con la spugna per poi risciacquare accuratamente.
  • Aceto e bicarbonato: per potenziare la forza pulente di entrambi gli ingredienti, magari in situazioni di macchie più ostinate, potete usarli mixandoli. Versate dell'aceto riscaldato sul fondo da pulire. Aggiungete sopra del bicarbonato. Grazie alla reazione chimica si formerà una sorta di schiuma che, se lasciata agire per qualche minuto, vi consentirà, in seguito, di eliminare nero, macchie e incrostazioni di ogni genere con grande facilità. A quel punto non vi resterà che sciacquare bene.

Avete già avuto modo di sperimentare concretamente questi rimedi? Se la risposta è negativa, non vi resta che provare!

Advertisement
Advertisement