La vostra casa sarà sempre ordinata e pulita con questi 25 utili trucchi

Laura Ossola image
di Laura Ossola

18 Aprile 2023

La vostra casa sarà sempre ordinata e pulita con questi 25 utili trucchi
Advertisement

Una casa sempre perfettamente ordinata e pulita richiede molto impegno e fatica, oltre alla collaborazione di tutti i suoi occupanti. Tra i mille impegni della vita di oggi, purtroppo, spesso siamo costretti a trascurare questo aspetto della nostra vita e ci ritroviamo a dover ripulire tutta la casa nel fine settimana o nei ritagli di tempo, con risultati non sempre ottimali.

Esistono tuttavia tantissimi trucchi che ci permettono di risparmiare tempo e fatica, facilitandoci il compito e togliendoci anche qualche incombenza. In questo modo sarà molto più facile mantenere la casa sempre ordinata e pulita nonostante i mille impegni quotidiani. Vi sveliamo di seguito alcuni trucchi utili in tutte le stanze della casa, perfino all'esterno.

Advertisement

1. Soffione a prova di calcare

1. Soffione a prova di calcare

Creativo/Facebook

Eliminare il calcare dal soffione della vostra è semplicissimo con lo strumento giusto: spruzzate un anticalcare o una soluzione di acqua e aceto sul soffione e aiutatevi con uno scovolino per liberare i fori del soffione dal calcare, quindi risciacquate. Il getto d'acqua non sarà più rallentato.

Advertisement

2. Cancelli e inferriate

2. Cancelli e inferriate

Creativo/Facebook

I cancelli e le inferriate in metallo sono certamente molto belli grazie anche alle loro elaborate decorazioni. Ma che fatica ripulirli! Per risultati ottimali senza troppa fatica, preparate una soluzione con acqua e sapone di Marsiglia, immergetevi un vecchio calzino, strizzatelo e indossatelo sulla mano per passarlo lungo tutta la cancellata o l'inferriata da pulire. Sciacquate con uno spruzzino d'acqua e asciugate. Facile, vero?

3. Bucato morbido senza ammorbidente

3. Bucato morbido senza ammorbidente

Creativo/Facebook

Perché il bucato sia sempre morbido non è necessario l'ammorbidente: inserite nel cestello due palline da tennis e procedete con il lavaggio regolare: i tessuti resteranno morbidissimi.

4. Detergente igienizzante per tessuti e superfici

4. Detergente igienizzante per tessuti e superfici

Creativo/Facebook

Realizzate un detergente e igienizzante per superfici e tessuti mescolando del bicarbonato con qualche goccia di olio essenziale profumato all'interno di un vasetto di vetro. Ricoprite con della pellicola e fissate con un elastico, quindi praticate dei fori sulla pellicola. Spargete il bicarbonato sul tessuto da pulire, lasciate agire 30 minuti e aspirate con l'aspirapolvere. Sulle altre superfici potrete rimuovere con un panno umido.

5. Anticalcare

5. Anticalcare

Creativo/Facebook

Su rubinetti e parti metalliche di docce e lavandini possono facilmente formarsi fastidiose macchie di calcare; per rimuoverle e prevenire la loro nuova formazione versate dell'olio per il corpo su un panno in microfibra e usatelo per pulire tutte le superfici metalliche. L'acqua scivolerà via senza lasciare residui.

Advertisement

6. Salviette multiuso riutilizzabili

6. Salviette multiuso riutilizzabili

Creativo/Facebook

Preparate delle pratiche salviette detergenti e igienizzanti multiuso riutilizzabili per velocizzare le vostre operazioni di pulizia. In un vasetto di vetro miscelate acqua, detersivo per piatti e acqua ossigenata, tagliate dei panni multiuso in quadrati, arrotolateli e inseriteli nel vaso. Chiudete il tappo e agitate bene. La soluzione impregnerà i panni in tessuto e le vostre salviette saranno sempre pronte all'uso.

7. Vetri senza aloni

7. Vetri senza aloni

Creativo/Facebook

Per vetri perfettamente puliti preparate una soluzione con acqua e poco detersivo per piatti, immergetevi un panno in microfibra e passatelo sopra i vostri vetri. Asciugate con un panno in microfibra pulito e il vostro vetro sarà pulito senza aloni.

Advertisement

8. Incrostazioni difficili

8. Incrostazioni difficili

Creativo/Facebook

Quando si cucina capita spesso che si depositino delle incrostazioni attorno ai fornelli e se non si pulisce subito si rischia di faticare molto. Per le incrostazioni più difficili immergete delle scorze di arancia in un vasetto di aceto, agitate bene e lasciate riposare 15 giorni prima di trasferire la soluzione in uno spruzzino. Versate del bicarbonato sull'incrostazione da trattare e spruzzate la soluzione, quindi rimuovete con una spugna. La superficie sarà perfettamente pulita!

Guardate il video qui sotto per altri suggerimenti!

Advertisement