Come creare il barattolo della calma, l'accessorio montessoriano che semplifica la vita dei genitori - Creativo.media
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Come creare il barattolo della calma,…
10 cose sorprendenti che potete ricavare da una vecchia camicia da uomo Tappi delle bottiglie: 33 idee brillanti per riutilizzarli

Come creare il barattolo della calma, l'accessorio montessoriano che semplifica la vita dei genitori

Di Marco Renzi
58.891
Advertisement

Maria Montessori è forse la figura che più di tutte associamo all'educazione dei bambini. Il suo famosissimo approccio prevede di responsabilizzare i bambini rendendoli sempre più consapevoli delle loro azioni, al fine di sviluppare una personalità equilibrata.

Moltissimi sono i libri scritti a partire dai suoi precetti, e tanti anche gli stratagemmi educativi ad essi ispirati. Uno tra questi è il barattolo della calma, un oggetto semplice ma efficace per placare gli scatti di rabbia dei bambini.

Come dice il nome, questo accessorio serve a riportare la calma laddove regna il caos, cioè durante le crisi di rabbia o di pianto dei più piccoli. Non è concepito come una punizione, ma come uno strumento per interrompere il flusso di emozioni negative e permettere al bambino di fermarsi.

La sua struttura è semplicissima: si tratta in soldoni di un barattolo contenente del liquido e dei brillantini (o altri oggetti). Muovendolo, il fluire ipnotico dei vari componenti distoglie l'attenzione del bambino dal motivo del suo pianto, come anche Maria Montessori aveva constatato. In questo modo sarà più semplice per l'educatore ragionare con lui sui motivi della sua rabbia.

Advertisement

Soprattutto nei bambini dai 2 ai 5 anni, il barattolo consente di riportare la frequenza cardiaca a livelli normali (quando un bambino è agitato il battito aumenta), permettendo al piccolo di rilassarsi.

Ricetta del barattolo della calma

Per crearlo con le vostre mani, gli ingredienti sono:

  • 1 barattolo di vetro con tappo;
  • 1 o 2 cucchiai di colla glitter;
  • 3 o 4 cucchiaini di brillantini;
  • 1 goccia di colorante alimentare;
  • Acqua calda.

Mescolate acqua calda e colla glitter nel barattolo; poi aggiungete gli altri glitter (in alternativa potete mettere dei piccoli pupazzi o altri elementi). Aggiungete poi il colorante alimentare e mescolate bene.

Non riempite il barattolo fino all'orlo in modo che il contenuto possa essere agitato; se possibile a lavoro ultimato sigillate la chiusura con la colla caldo per evitare che il bambino la possa aprire.

Voilà! Il barattolo è pronto per essere tirato fuori... appena ve ne sarà bisogno!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie