3 ricette casalinghe ed economiche per preparare una colla fai-da-te simile al Mod Podge

Angelica Vianello

06 Novembre 2020

3 ricette casalinghe ed economiche per preparare una colla fai-da-te simile al Mod Podge
Advertisement

Chi si occupa di decoupage e decorazioni fai da te sicuramente conosce il Mod Podge, ovvero un collante multi uso americano ormai divenuto piuttosto famoso ovunque: nato per il decoupage, viene usato in tantissime altre occasioni, perché è una colla priva di acidi che può essere usata anche per rifinire i lavori, creando una patina trasparente, resistente e impermeabile che preserva al meglio le creazioni.

Sebbene sia ormai abbastanza facile reperirlo nei negozi di fai da te (e soprattutto online), è utile sapere che anche si può  preparare anche in casa. Ed esistono anche ricette casalinghe per preparare collanti diversi con ingredienti come latte, aceto, farina e non solo.

Advertisement

Con colla vinilica

Con colla vinilica

Nick Sherman/Flickr

Una prima ricetta prevede semplicemente di mescolare in parti uguali colla vinilica bianca e acqua. Se però volete preparare in particolare un prodotto per rifinire i lavori con una patina esterna lucida o satinata, aggiungete un po' di vernici all'acqua trasparenti con la finitura desiderata.

Le alternative naturali: farina, latte, aceto

Le alternative naturali: farina, latte, aceto

Nancy Dorsner/Flickr

  1. Colla fatta in casaMescolate tre parti di farina e una di zucchero in una pentolina, aggiungete acqua e mescolate con un mestolo finché non avrete grumi. A quel punto spostate il tutto su un fornello (fuoco medio) e mescolate finché il composto non si addensa un po', poi aggiungete un cucchiaio di aceto, mescolatelo bene e fate raffreddare prima di versare tutto in un barattolo. Chiudete bene e conservate in frigo per una settimana o poco più.
  2. Con il latte: scaldate 350 ml di latte sul fuoco, poi aggiungete 3 cucchiaini di aceto e mescolate finché il latte non caglia separandosi in parte solida e liquida. Filtrate il tutto con un colino e manipolate il latte cagliato formando una pallina. Mettetela di nuovo in una pentolina sul fuoco, aggiungete un po' d'acqua e un cucchiaio di bicarbonato di sodio, poi lasciate che arrivi a bollore, mescolando ancora per un paio di minuti. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.
  3. Con sciroppo di mais: scaldate in un pentolino 120 ml di acqua, 1 cucchiaino di aceto e 2 cucchiai di sciroppo di mais  finché non bolle. Intanto mescolate altri 120 ml di acqua con due cucchiai di amido di mais. Quando il primo preparato arriva a bollore, aggiungete piano piano il secondo e mescolate bene finché non riprende a bollire. Da quel momento, mescolate il tutto per un minuto ancora. Lasciate raffreddare: inizialmente sarà più liquida, ma dopo qualche minuto la colla comincia ad addensarsi. Conservatela in barattoli o bottigliette.

Pronti a preparare colla in casa?

Advertisement