Prepara un fantastico deodorante per bucato fai-da-te al profumo di lavanda

Angelica Vianello

21 Novembre 2021

Prepara un fantastico deodorante per bucato fai-da-te al profumo di lavanda
Advertisement

Dormire tra lenzuola che profumano di fresco e pulito, oppure aprire le tende e sentire che diffondono un piacevole aroma fiorito, o anche indossare vestiti che abbiano un odore piacevole e rilassante sono tutti piccoli piaceri che contribuiscono a rendere più gradevoli le nostre giornate.

Di certo per ottenere risultati del genere ci aiuta fare il bucato nel modo corretto, a partire dall'uso dei detersivi fino alla corretta manutenzione di lavatrice ed asciugatrice. Ma quando magari i capi o la biancheria non hanno più quel buon odore, pur essendo ancora puliti, possiamo aiutarci con un profumo per bucato alla lavanda da preparare con pochi ingredienti.

Advertisement

Creativo, maxpixel.net

Di cosa avrete bisogno:

  • mezzo litro di acqua distillata
  • 2 cucchiai di alcol etilico oppure anche vodka (non aromatizzata, anche di bassa qualità)
  • 20 gocce (potete aumentare o diminuire a piacere) di olio essenziale alla lavanda
  • Un paio di ramoscelli di lavanda essiccati
  • Una bottiglia (meglio se di vetro) con dispensatore spray

Il procedimento è davvero semplice come immaginerete già:

  1. Riempite la bottiglia di acqua
  2. Aggiungete l'alcol o vodka
  3. versate le gocce di olio essenziale di lavanda
  4. Infilate i ramoscelli di lavanda
  5. Chiudete e agitate bene prima di spruzzare dove volete.

Poiché c'è alcol puro, l'olio si dissolve nella soluzione di acqua e il profumo si mantiene praticamente per sempre. Avrete così un prodotto pronto da spruzzare su cuscini, lenzuola, divani, tende, asciugamani ma anche sugli abiti prima di stirarli, per esempio. 

C'è chi preferisce aumentare la quantità di alcol e diminuire quella di acqua, usando anche meno olio essenziale ma più fiorellini essiccati di lavanda. Potete sperimentare come preferite.

Il profumo della lavanda concilia il relax, ed è perfetto per la zona letto, ma se preferite potete anche preparare un prodotto equivalente che sappia di agrumi o di menta: dovrete solo sostituire con i relativi oli essenziali, e per decorare e aumentare l'aroma potete usare rispettivamente scorze di agrume ben essiccate oppure foglioline di menta. Potreste anche combinare un paio di aromi diversi insieme, come magari limone e menta, oppure lavanda e bergamotto... Lasciatevi guidare dal vostro naso e sperimentate!

 

Advertisement