Sali profumati fai-da-te: il metodo veloce per decorare la casa con un vasetto che diffonde un piacevole aroma

Angelica Vianello

19 Agosto 2021

Sali profumati fai-da-te: il metodo veloce per decorare la casa con un vasetto che diffonde un piacevole aroma
Advertisement

Entrare in una stanza in cui si diffonde un aroma piacevole, che potrebbe essere fresco e balsamico oppure più speziato o floreale, è qualcosa che risulta sempre davvero molto piacevole e rende le nostre case più accoglienti. Oltre ad assicurarci di tenere la casa pulita e ordinata, quindi, possiamo dare quel tocco in più con la nota profumata che fa per noi, scegliendo l'aroma che si confà ai nostri gusti.

Un modo semplice per profumare la casa è creando dei sali colorati da sistemare in un bel vasetto, così da decorare anche qualche ripiano o mensola. È un gesto veloce e creativo che rende la casa più piacevole, leggete oltre per scoprire come realizzare i sali profumati fai-da-te.

Advertisement

Tutorial via Livare_lunae/facilisimo

Di cosa avrete bisogno:

  • Un barattolo o vasetto di vetro (come quelli delle candele profumate).L'importante è che abbia un coperchio, per poter far durare più a lungo il profumo, chiudendo il barattolo quando non serve.
  • Sale grosso da cucina
  • Colorante: meglio usare quelli alimentari, preferibilmente in gel. Ma vanno bene anche quelli in polvere.
  • Un profumo o meglio ancora uno o più oli essenziali che ci piacciano
  • Un piattino fondo, o una scodella in cui mescolare tutto (meglio se poi la utilizzerete per altri lavoretti e non a scopo alimentare, oppure che sia un recipiente pulito che poi potete gettare senza problemi).
  • un cucchiaio.

Come preparare i sali profumati:

  1. Pulite perfettamente il vasetto che conterrà i sali, rimuovendo eventuali residui di cera nel caso delle candele.
  2. Nel recipiente in cui lavorerete gli ingredienti versate la quantità di sale grosso necessaria: considerate quanto ve ne serve per riempire a piacimento il vostro vasetto
  3. Aggiungete il colorante al sale e mescolate con il cucchiaio fino ad ottenere la colorazione desiderata. Meglio procedere aggiungendone un po' per volta così da controllare l'intensità del colore.
  4. Quando avrete il colore desiderato e ben omogeneo, aggiungete il profumo o l'olio essenziale scelto, e mescolate subito col cucchiaio affinché si distribuisca in modo uniforme.
  5. A questo punto potete versare il tutto nel barattolo e posizionarlo dove preferite

Tutorial via Livare_lunae/facilisimo

È davvero semplicissimo, e potete anche personalizzare il lavoro usando strati di più colori: l'importante sarà usare sempre lo stesso profumo o in ciascun colore che preparate, e poi versare con delicatezza i vari strati per non farli mescolare troppo. Ma potreste invece scoprire che preferite mescolare la graniglia colorata, o magari sperimentare con più aromi insieme!

Per maggiori informazioni, consultate questo tutorial.

Advertisement