Alcuni semplici accorgimenti per tenere le tarme lontane dai vestiti - Creativo.media
x
Alcuni semplici accorgimenti per tenere…
Usa i sassi per decorare il giardino: tante idee creative per aggiungere dettagli divertenti e colorati nei nostri spazi verdi Tillandsiae: scopri come coltivare queste piante splendide che non hanno bisogno di terriccio

Alcuni semplici accorgimenti per tenere le tarme lontane dai vestiti

06 Agosto 2021 • di Angelica Vianello
7.400
Advertisement

In qualsiasi guardaroba può capitare di trovare delle tarme: ci accorgiamo della loro presenza per via dei forellini che compaiono sui vestiti, specialmente certi maglioni indossati più di rado. Le tarme, infatti, amano cibarsi proprio delle fibre tessili dei nostri indumenti e in particolare sono ghiotte di lana, ed è quindi necessario prendere una serie di precauzioni per evitare di ritrovarsi con vestiti rovinati.

Di seguito vi riportiamo una serie di consigli che possono aiutare a non dover fare i conti con un'infestazione di tarme nei nostri armadi e cassetti, per poter continuare a sfoggiare i nostri abiti preferiti a lungo.


  • Non riponete mai vestiti sporchi nei mobili: gli indumenti che non sono puliti ma anzi recano tracce di sporcizia attraggono questi animali nei cassetti e negli armadi.
  • Quando un abito è stato "attaccato" dalle tarme, sarebbe meglio non riporlo nuovamente nell'armadio. Nella maggior parte dei casi si consiglia di buttarli perché tra le fibre del tessuto potrebbero nascondersi le uova di questi insetti. Però passare il ferro da stiro potrebbe aiutare: il calore elimina le larve. Allo stesso modo, lavare gli indumenti a temperature elevate (se possono sopportarle), è un altro rimedio possibile. Si consiglia una temperatura di 60°. Altrimenti potete provare a usare un mix di aceto e acqua, oppure direttamente acqua ossigenata. Quando siete abbastanza certi che non ci siano altri pericoli, potrete cercare qualche tutorial online per rammendare i buchi e magari sfruttarli per qualche decorazione che renda di nuovo indossabile il vostro maglione o vestito.
  • Per i tessuti delicati che non potete trattare nei modi previsti c'è chi consiglia il metodo opposto: infilarli dentro a delle buste a chiusura ermetica e tenerli in congelatore per 3 giorni, così da eliminare comunque gli insetti e le loro larve.
  • Potete anche tenere dei pezzetti di sapone di Marsiglia negli armadi: questo sapone (che sia puramente vegetale) ha un odore che in genere le tiene lontane, e deodora piacevolmente anche i mobili.
  • In modo simile, potete servirvi di sacchetti di lavanda o menta essiccata, oppure anche dei pezzetti di stoffa bagnati con qualche goccia di olio essenziale (preferibilmente tea tree, timo ed eucalipto).
  • Ricordate anche di aprire e arieggiare periodicamente armadi e cassetti: la luce e il movimento non sono graditi a questi animali, e comunque ci permetterebbero di notarne la presenza più facilmente.

Vale la pena provare questi rimedi naturali per evitare di vedere i propri indumenti preferiti rovinati dalle tarme, no?

immagine: Pinterest
Tags: UtiliFai da te
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie