Giardino o balcone assolato? Decoralo con le piante adatte per resistere al sole cocente

Angelica Vianello image
di Angelica Vianello

14 Agosto 2021

Giardino o balcone assolato? Decoralo con le piante adatte per resistere al sole cocente
Advertisement

Ogni volta che scegliamo le piante da inserire nell'arredo di casa, del balcone, terrazzo o giardino, dobbiamo sempre considerare una serie di fattori che assicurino il loro benessere, così da godere poi di tutta la loro bellezza. Uno di questi fattori fondamentali è l'esposizione: se dobbiamo decorare aree esposte al sole nelle ore più calde della giornata, o anche tutto il giorno, dovremo scegliere piante che sappiano tollerare questo stress.

A volte infatti lepiante possono patire i raggi del sole troppo forti, e si rende necessario spostarle prima che sia troppo tardi. Esistono però tante varietà di piante che, a seconda delle temperature medie, si possono scegliere per i punti assolati. Scoprite qualche combinazione scenografica che sfrutta la loro bellezza.

via gardenersworld.com

Advertisement

Agastache ed eryngium

Agastache ed eryngium

Pinterest

L'agastache è una pianta perenne che produce a lungo bellissime spighe di fiori. Non temono il freddo (la parte aerea sparisce in inverno, ma tornano l'anno dopo). L'eryngium, invece, ricorda  un po'i cardi, quindi con il suo fiore globulare crea un bellissimo contrasto di forme e colori. Amano entrambi terreni ben drenanti.

Advertisement

Verbena e cosmos

Verbena e cosmos

Pinterest

Queste piante perenni sono entrambe caratterizzate da fiori d'aspetto delicato, e che sono un po' meno rustici di quelli visti prima. Esistono vari colori di entrambe le specie, e uno degli accoppiamenti più belli è con una verbena rosa chiaro e i cosmos "chocolate", dal colore bordeaux vellutato.

Erba gattaia (Nepeta) cardo e scabiosa

Erba gattaia (Nepeta) cardo e scabiosa

Surely Shirly/Flickr, Commons Wikimedia

Per una macchia di fiori che giocano sui toni del lilla e dell'azzurro, questa combinazione è perfetta per chi vuole promuovere il benessere dell'ambiente "invitando" api, farfalle e utili insetti impollinatori nel proprio angolo verde.

Artemisia e Achillea

Artemisia e Achillea

publicdomainpictures.net, Commons Wikimedia

Le foglie argentee dell'artemisia e i fiori gialli (ma anche bianchi o rosa) dell'achillea creano una coppia molto scenografica, adatta per aiuole, grandi fioriere o bordure. Sono perfette per climi secchi e caldi.

Sedum e salvia ornamentale

Sedum e salvia ornamentale

Commons Wikimedia

Scegliendo un sedum a portamento eretto con fogliame rossastro-violaceo e fiori rossi, e una salvia con fiori nella stessa gamma di sfumature si crea una macchia incendiata di colore davvero bellissima.

Advertisement

Stachys (orecchie d'agnello) e salvia

Stachys (orecchie d'agnello) e salvia

Pinterest

Le foglie morbide e soffici delle orecchie d'agnello creano un bellissimo contrasto (anche tattile!) con le spighe fiorite e i fusti eretti di tanti tipi di salvie ornamentali. I fiori della stachys, poi, saranno piccoli e gialli, una combinazione perfetta con le sfumature tipiche delle salvie. Scegliendo una salvia ben rustica, non ci si dovrà preoccupare più di tanto di quel vaso o aiuola: le due piante sono davvero molto resistenti.

Quale coppia di fiori vi piacerebbe usare a casa vostra?

Advertisement