Prepara dei centrotavola natalizi belli e profumati con le arance essiccate - Creativo.media
x
Prepara dei centrotavola natalizi belli…
Libera il soffione della doccia dal calcare con una pasta di bicarbonato da preparare velocemente Scopri come cucire con le tue mani dei fantastici zainetti adatti a ogni età e occasione

Prepara dei centrotavola natalizi belli e profumati con le arance essiccate

26 Novembre 2021 • di Angelica Vianello
13.386
Advertisement

Ci sono cibi che nella tradizione sembrano legati inestricabilmente a determinate festività, e tra quelli che si presentano spesso sulla tavola di Natale ci sono di certo gli agrumi. Ciò è vero al punto che si usano arance, mandarini, limoni, pompelmi anche come decorazioni.

Possono essere usati freschi con qualche guarnitura, ma perlopiù vengono fatti essiccare, quasi sempre in fette. Per farlo basta tagliare il frutto, senza sbucciarlo, in fettine sottili (anche pochi millimetri) e lasciarle in forno a bassa temperatura (intorno ai 120°) per due o tre ore. Altrimenti si possono anche tenerle in microonde, coperte anche sopra con carta forno, per 7 minuti e poi altri 5 in funzione scongelamento. Scoprite come potreste usarle per i vostri centrotavola di Natale.

Se avete un disco di legno e qualche pigna, vi servirà poco altro per creare un semplice centrotavola bello e profumato: potete aggiungere rametti di abete, bacche rosse, magari palline dell'albero di Natale i più semplicemente una candela al centro.

Pur non avendo un disco di legno, potete usare vassoi di metallo, di legno, di giunco, panieri, taglieri... Insomma, qualsiasi oggetto possa fungere da contenitore piatto e ampio, senza bordi troppo alti.

Advertisement

È molto bello anche adagiare le fette tra le fronde poggiate sul runner al centro di una tavola lunga: per i rami verdi potete preferire quelli delle conifere, ma anche l'eucalipto è sempre più di moda.

Arance e mandarini o agrumi vari possono anche essere fatti essiccare da interi. Ci vuole più tempo, ma sono davvero molto belli a vedersi. Anche questi sono decorazioni bellissime per i centrotavola.

Da ogni frutto verranno fette di varie dimensioni, e se poi usate varietà diverse, con polpa e buccia di tonalità differenti, allora avrete un assortimento bellissimo da usare per rivestire un cono di spugna e creare una sorta di alberello stilizzato, ma potete anche solo disporre le fette su un piattino attorno a una candela.

Advertisement

Sono belle anche usate come corona che incornicia la candela, in verticale, alternate a stecche di cannella.

Vasetti con le fette man mano più piccole infilate su uno stecco al centro: un'altra idea per centrotavola a forma di alberello.

Advertisement

Se non volete essiccarle ma solo guarnirle, allora potete intagliare appena la buccia arrivando al bianco per creare diversi disegni e poi infilare chiodi di garofano. Potrete ancora consumare le decorazioni!

Anche queste sono bellissime in mezzo alle fronde verdi.

Advertisement

Con le fette, invece, se modellate attorno alle candele quando sono ancora morbide, potete creare delle decorazioni semplici e di grande effetto.

E perché non creare un albero semplicemente impilando tra loro i mandarini decorati?

Buone feste!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie