Addio alle occhiaie con una maschera fai-da-te per il contorno occhi alla curcuma - Creativo.media
x
Addio alle occhiaie con una maschera…
Macchie ostinate sui vestiti? Puoi pretrattarle con diversi rimedi casalinghi Dai vita ad adorabili lavoretti di Pasqua riciclando con creatività i tappi di sughero

Addio alle occhiaie con una maschera fai-da-te per il contorno occhi alla curcuma

16 Marzo 2022 • di Angelica Vianello
5.103
Advertisement

Dover far i conti con le occhiaie è per qualcuno una battaglia quotidiana, per altri un'evenienza occasionale: la pelle scura intorno agli occhi, infatti, può avere molte cause. Può essere un sintomo di stress, di alimentazione non equilibrata ma anche mancanza di riposo notturno adeguato, disidratazione dei tessuti, fumo, allergie, alcol e non solo. Scoprire il motivo ci aiuta di certo a combattere la presenza di questi segni scuri che appesantiscono lo sguardo, ma possiamo darci una mano anche con una maschera per il contorno occhi assolutamente naturale.

Si tratta di un prodotto a base di curcuma, una spezia ricavata dalla radice della pianta omonima, che viene impiegata largamente nella cosmesi ed è conosciuta e sfruttata per le sue mille proprietà benefiche fin dall'antichità. Da molto è anche oggetto di grande interesse nel mondo della cosmesi fai-da-te, anche proprio per prodotti specifici per illuminare il contorno occhi. Tra i tanti consigli di bellezza di questo tipo ce n'è anche uno, presentato dalla blogger Alexandra Potora su Instagram, che è diventato virale. Leggete oltre per scoprire di più.


immagine: Pixabay, Creativo

In particolare, questo metodo prevede di usare la curcuma in polvere e il buttermilk (latticello o latte fermentato). La prima contiene curcumina, una sostanza capace di ridurre i danni creati dai raggi UV, di combattere le più comuni eruzioni cutanee e schiarire la pelle. Il latticello, invece, contiene acido lattico che torna utile nell'esfoliare gentilmente la pelle per rimuoverne le cellule morte e promuoverne la rigenerazione.

Cosa vi serve:

  • 1 cucchiaio di curcuma in polvere
  • 1 cucchiaio di buttermilk (o latticello)
    Se non lo trovate, potete prepararlo in casa, ve lo spieghiamo oltre.
  • Una ciotolina
  • Una spatola o cucchiaio
  • Un pennellino

Preparazione e applicazione

  1. Mescolate i due ingredienti con una spatola (magari una di qualche vecchia maschera per il viso) in una ciotolina fino a creare una maschera leggera.
  2. Con un pennellino applicate la maschera sotto agli occhi, dove usate di solito i prodotti per il contorno occhi. Evitate di avvicinarvi ai dotti lacrimali o di far finire il prodotto negli occhi.
  3. Lasciate agire per 15 minuti
  4. Rimuovere con un asciugamano morbido bagnato. Non preoccupatevi di tutto il giallo che cola sulla pelle, riuscirete a sciacquarlo via facilmente.
  5. Proseguite lavando il viso come di solito.

Per preparare il latticello (buttermilk), potete usare due metodi:

  • Con la panna fresca: montatene 250 ml (o anche meno) con le fruste non solo fino a che sarà spumosa, ma continuate fino a farla "smontare", quando diventa solida e granulosa. Con una garza (cheesecloth) fate scolare via la parte liquida, che è il vostro latticello. La parte solida, invece, sarà burro!
  • Con latte scremato, yogurt bianco magro e succo di limone: mescolate insieme latte e yogurt in parti uguali (per esempio, due cucchiai o 60 grammi/60 ml), e aggiungete poi il succo di un limone filtrato e mescolate per bene con una frusta. Lasciate riposare per 10 minuti prima di usarlo. È utile anche nella preparazione di dolci e certi tipi di pane e lievitati!

Prima di applicare prodotti fai-da-te sulla pelle accertatevi che non abbiate allergie a qualche loro componente, e usate sempre ingredienti freschi.

Tags: GreenBenessereMake Up
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie