Addio alle borse sotto agli occhi: prova questi semplici metodi naturali! - Creativo.media
x
Addio alle borse sotto agli occhi: prova…
Mocio piatto VS mocio rotante: i due strumenti a confronto in un utile video di TikTok Albero di giada: scopri come riprodurre la

Addio alle borse sotto agli occhi: prova questi semplici metodi naturali!

03 Aprile 2022 • di Angelica Vianello
6.164
Advertisement

Le borse sotto agli occhi, ovvero quei rigonfiamenti antiestetici che appesantiscono lo sguardo e a volte sono anche fastidiosi da sentire, sono un problema che può avere molte cause diverse. Alimentazione, stress, mancanza di sonno e persino l'inquinamento atmosferico possono contribuire a farle comparire, e ovviamente in alcuni casi sarà un cambio di ritmi e stili di vita a determinare la scomparsa di questo problema.

In ogni caso, è possibile attenuarne la presenza e alleviare il fastidio che spesso causano ricorrendo a semplici rimedi fai-da-te, a base di ingredienti naturali: scoprite di seguito come potete favorire tonificazione e l'idratazione della pelle con metodi semplici ed economici.


immagine: Creativo
  • Aloe vera: le foglie di aloe vera contengono un gel ricco di acqua e proteine, vitamine, minerali e altre sostanze che sono molto benefiche per la pelle. In genere si usa per trattare ustioni ma aiuta anche in altri casi, come pure per il gonfiore attorno agli occhi. Basta tagliare un pezzo di una foglia che avrete prelevato staccandola dalla base (senza spezzarla), prelevarne il gel all'interno e massaggiarlo sul contorno occhi. Fate molta attenzione a non far finire il gel dentro gli occhi, può provocare irritazioni e dolore.
  • Olio di mandorle dolci: l'olio che si ricava dalle mandorle (meglio ancora se spremute a freddo) è ottimo per combattere anche il gonfiore attorno agli occhi, grazie alle sue proprietà antiinfiammatorie e antiossidanti. Contiene poi retinolo, vitamina E e vitamina K.
  • Bustine di tè: il tè verde o nero contengono caffeina, che aiuta ad avere la pelle più soda e ferma, oltre a ridurre segni di infiammazione. Ancora, il tè contiene flavonoidi, ovvero antiossidanti. Quindi dopo aver preparato un tè con le bustine, fatele raffreddar per bene (anche in frigo) e poi poggiatele sotto agli occhi oppure sugli occhi chiusi per qualche minuto, poi premete delicatamente per far uscire un po' di tè e massaggiate attorno gli occhi con delicatezza. Risciacquate con acqua appena tiepida.
  • Fettine di cetriolo: i cetrioli sono ricchi di acqua, vitamina C che è energizzante per la pelle, e anche antiossidanti che agiscono contro le tossine inquinanti dell'ambiente, cioè quelle che spesso causano gonfiori e rossore. Tagliateli a fettine sottili e poggiatele sugli occhi chiusi oppure tagliate una fetta in due mezzelune da lasciare sotto agli occhi, e rilassatevi per una decina di minuti o più prima di toglierle.

Avete un metodo preferito per contrastare le borse sotto agli occhi?

Tags: GreenBenessereMake Up
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie