Olio essenziale di lavanda: scopri gli usi migliori per la pelle - Creativo.media
x
Olio essenziale di lavanda: scopri gli…
Arredare col verde menta: esplora tutto il potenziale di uno dei colori neutri più affascinanti Per far sparire gli aloni lasciati sull'acqua dal legno puoi ricorrere a semplici rimedi fai-da-te

Olio essenziale di lavanda: scopri gli usi migliori per la pelle

15 Giugno 2022 • di Angelica Vianello
459
Advertisement

Tra consigli per la pulizia e per la bellezza, l'olio essenziale di lavanda è di certo uno dei più popolari e citati di frequente. Ha anche il vantaggio di essere uno di quelli meno costosi, vista la facilità di coltivazione della pianta da cui viene prodotto: insomma, un olio bello e buono sotto tanti punti di vista.

Tra gli impieghi nell'ambito del benessere ve ne sono diversi che riguardano le sue proprietà sulla pelle, di cui vi parliamo di seguito. Prima di provarli, però, assicuratevi sempre di non avere reazioni allergiche a nessuno degli ingredienti di volta in volta proposti, dato che si tratta di rimedi fai-da-te. 


immagine: Creativo

Acne

Grazie alle sue proprietà antibatteriche, l'olio essenziale di lavanda può aiutare a prevenire e curare la comparsa dell'acne: libera i pori e riduce l'infiammazione sulla pelle.

Come sempre con qualsiasi olio essenziale, non si può usare assoluto sulla pelle  ma sempre diluito in un olio vegetale vettore. Un metodo di somministrazione, dunque, consiste nel mescolare due gocce di olio essenziale in un cucchiaio di olio di amamelide e poi imbevere del cotone nella mistura, usandola come un tonico. Altrimenti, potete versare una goccia di olio di argan sulla mano, aggiungere una goccia di olio essenziale di lavanda e applicare direttamente sul punto della pelle interessato dall'acne, due volte al giorno.

Per alleviare i sintomi di eczema o pelle secca

Mescolate due gocce di olio di lavanda con due di olio essenziale di tea tree dentro a 2 cucchiai di olio di cocco: sfruttate le proprietà emollienti e antimicotiche di questo preparato, massaggiandolo sulle aree interessate da psoriasi o molto aride e squamate.

Come antirughe per il viso

Non è il rimedio miracoloso, ma può dare risultati apprezzabili grazie agli antiossidanti contenuti nell'olio essenziale di lavanda, che proteggono dai radicali liberi, ovvero alcuni dei responsabili della comparsa di rughe sul viso. Anche in questo caso, basterà mescolare qualche goccia di olio essenziale con dell'olio di cocco e massaggiarla poi sulla pelle, facendo attenzione ad evitare il contatto con gli occhi.

Repellente per insetti

Gli insetti non amano gli odori aromatici e balsamici di tante erbe, inclusa la lavanda. Ecco allora che mescolare un po' di quest'olio con dell'olio di cocco, argan o mandorle dolci vi aiuterà a tenerli alla larga e nel frattempo sarà un trattamento di bellezza per la pelle!

Vale proprio la pena avere sempre una confezione di olio essenziale di lavanda in casa! 

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie