10 idee ingegnose per organizzare il garage in maniera impeccabile

Assunta Nero

07 Agosto 2022

10 idee ingegnose per organizzare il garage in maniera impeccabile
Advertisement

È risaputo che l'ordine del garage o del box auto è il punto debole di molti. Il garage, per chi ce l'ha, è il luogo dove si tende ad accumulare qualsiasi cosa non ci serva sempre o nell'immediato, ciò che è vecchio ma non vogliamo buttare perché rappresenta un ricordo, e poi utensili e attrezzi di ogni genere. Si rischia però che la situazione sfugga di mano e non ci si riesca più a raccapezzare, finendo per non trovare praticamente nulla nel momento in cui serve.

I modi per tenere il garage ben organizzato sono vari e dipendono anche dallo spazio a disposizione e dalle caratteristiche del box stesso. Ci si può affidare ai negozi specializzati per soluzioni pratiche e veloci oppure si può fare ricorso al riciclo e organizzare gli spazi con un po' di inventiva e creatività. Qualche soluzione furba ve la proponiamo noi qui di seguito.

Advertisement

Le scatole sono un classico di ogni tipo di riordino. In questo caso, procurarsene alcune chiuse ermeticamente e fatte con materiali resistenti soprattutto all'umidità, può aiutare a riorganizzare, in modo rigoroso, tutto ciò che c'è da mettere apposto. Aiutatevi, magari, con delle etichette adesive dove scrivere ciò che mettete dentro le scatole.

Il caro vecchio pallet diventa un alleato anche nella riorganizzazione del garage. Per conservare ordinatamente zappe, pali, rastrelli, scope e simili, sembra davvero fatto apposta.

Le corde elastiche con ganci, reperibili in qualsiasi negozio di fai-da-te, possono tornare utili per creare una sorta di gabbie dove conservare, ad esempio, palloni o oggetti piccoli che rotolano e si perdono facilmente.

Quando si ha poco spazio bisogna, in qualche modo, ricavarlo. È qui che entrano in gioco i soppalchi. Quelli a rete, perlopiù in metallo,  permettono di riporre sulla loro superfice tutto quello c'è da conservare e appendere sotto bici o tutto ciò che si può appendere.

Per riporre ordinatamente pinze, cacciaviti e attrezzi simili, in mancanza di altro spazio, si può sfruttare la parte interna dell'anta di un armadio.

E per tenere in ordine grandi quantità di viti e bulloni provate a realizzare un semplicissimo organizer. Basta attaccare dei barattoli in vetro o plastica a delle piccole assi di legno scorrevoli, in modo che aprendoli il tappo resti attaccato e si possa riavvitare una volta tirato fuori il contenuto.

Per un organizer più casalingo e alla buona, non per questo meno funzionale, fissate al muro, con dei chiodi, delle mezze bottiglie di plastica e saranno dei contenitori perfetti per i vostri attrezzi.

Per dei contenitori fai-da-te, ancora, potete sfruttare delle taniche di plastica aperte da un lato, facendole diventare dei comodissimi separatori.

Se siete patiti del fai-da-te e vi serve una classica parete attrezzata prendete una bacheca di sughero della grandezza che preferite e sbizzarritevi.

E, infine, i classici scaffali in legno o in ferro da parete, sempre super utili e salvaspazio, che sono un must dell'arredamento da garage e cantine.

Insomma, anche se vi sembra che il vostro garage sia un caso limite in quanto a disordine, ricordatevi che ci sono un sacco di modi facili per risolvere la situazione. Basta non perdersi d'animo e usare la testa.

Advertisement