Braccia flaccide: 5 semplici esercizi alla portata di tutti per tonificarle a casa

Angelica Vianello

18 Agosto 2022

Braccia flaccide: 5 semplici esercizi alla portata di tutti per tonificarle a casa
Advertisement

Il problema delle braccia flaccide colpisce un po' chiunque, e talvolta è anche esasperato dalla percezione che abbiamo del nostro corpo, quando magari non si tratta di un fenomeno allarmante né disgustoso. Per avere braccia scolpite, senza quell'accumulo di grasso nella parte inferiore che poi, soprattutto col passare degli anni, perde tonicità, è necessario intervenire con esercizi mirati, che facciano muovere proprio i muscoli giusti.

Ci aiutano allenamenti di pilates, l'uso di manubri, lo yoga, ma anche dei movimenti che si possono fare senza troppo sforzo, perfetti anche per chi ha una mobilità più limitata. Ci vorrà più tempo per notare miglioramenti, ma con un po' di costanza si possono ottenere risultati soddisfacenti. Di seguito, trovate qualche esercizio di questi, come illustrato su TikTok.

Advertisement

Video tutorial via @fitnessphoenix/TikTok

La TikToker @fitnessphoenix mostra tre movimenti da fare ogni giorno per pochi minuti, che le hanno permesso di snellire pian piano le braccia.

  1. Cobra: è una forma di flessioni un po' semplificata, dove invece di sollevare tutto il corpo si solleva solamente il busto da terra.
    Iniziate dunque stesi a pancia in già, con le mani unite a terra davanti al petto, le braccia flesse.
    Ripetete 25 volte.
    Spingetevi in alto, senza staccare i palmi da terra e sollevando il busto, mentre il bacino e le gambe rimangono a contatto col suolo.
  2. Mani dietro al corpo: un esercizio molto semplice, per cui dovete semplicemente stare in piedi con la schiena dritta, portare le braccia dietro ai fianchi, avvicinandole tra loro il più possibile e riallontanandole un po', con un movimento ritmico. Ripetete 50 volte.
  3. Flessioni in piedi: mettetevi di fronte a un muro, a una distanza di poco inferiore di quella delle vostre braccia tese. Palmi sul muro all'altezza del petto, avvicinatevi alla parete e poi spingete il corpo indietro e ripetete 25 volte.

Cliccate qui per vedere come fa la ragazza.

Video tutorial via @kathyhealthtips/TikTok

Per dei movimenti ancora più delicati, provate quelli suggeriti da @kathyhealthtips sempre su TikTok:

  1. Il primo assomiglia a uno di quelli indicati sopra: portate le braccia dietro ai fianchi, unendo le scapole quanto più potete, e mettete le mani in modo da formare un angolo di 90° con le braccia, i palmi ben tesi. A questo punto ruotate i polsi, facendo muovere le mani in orizzontale, come se salutaste. 
  2. Distendete un braccio di lato, all'altezza delle spalle. La mano chiusa a pugno col pollice alzato (come in autostop!). Partite col pollice verso l'alto e poi fate ruotare indietro il braccio in modo che il pollice vada indietro in posizione orizzontale. Tornate col pollice in alto e continuare a roteare il braccio avanti e indietro.

Cliccate qui per vedere come fa la donna.

Sono davvero esercizi molto semplici e alla portata di tutti, li avete mai provati?

Advertisement