6 minuti al giorno per scolpire le cosce: il workout proposto su TikTok

Angelica Vianello

27 Agosto 2022

6 minuti al giorno per scolpire le cosce: il workout proposto su TikTok
Advertisement

Sappiamo tutti che ci sono delle attività fisiche che, coinvolgendo tutto il corpo, riescono a tenere in forma i vari gruppi di muscoli, ma è anche vero che, se si vuole intervenire particolarmente su un punto specifico del proprio fisico, ci si deve aiutare con esercizi mirati. 

Ad esempio, per tonificare e scolpire le cosce, bisognerà preferire gli esercizi che mettono sotto sforzo quadricipiti e tutti i muscoli circostanti. Fortunatamente, non è detto che questi esercizi debbano essere estremamente impegnativi e faticosi, né che debbano rubare troppo tempo. Da TikTok, infatti, arriva un workout che si prefissa di scolpire le cosce con una successione di quattro semplici esercizi che rubano solo 6 minuti di attività dedicata al giorno.

via @blogilates/TikTok

Advertisement

@blogilates/TikTok

A illustrare i movimenti è Cassey Ho, che su TikTok gestisce il popolare canale di fitness @blogilates. L'attrattiva del tipo di esercizi proposti dalla donna sta nel fatto che, oltre ad essere semplici e veloci, non richiedono nemmeno l'utilizzo di particolare equipaggiamento, dunque si possono fare comodamente anche a casa. Sappiamo tutti che, con la giusta dose di buona volontà, questo si traduce nella totale flessibilità: se davvero bastano 6 minuti di attività quotidiana, questo workout può trovare spazio in tanti momenti diversi della giornata.

La donna si muove su un tappetino, che è l'unica cosa che conviene avere in casa per fare ginnastica senza rischiare di scivolare sul pavimento e farsi male. Per il resto, serve solo il proprio corpo e degli abiti comodi per fare movimento.

Gli esercizi da provare sono:

  1. Prisoner Stair Climbing: letteralmente "il prigioniero che sale le scale", perché è un movimento che imita, appunto, l'ascesa su scalini, ma con le mani dietro la testa.
    Si parte in ginocchio con le mani intrecciate sulla nuca, per poi alzare una gamba e mettere il piede a terra e poi farlo con l'altra, issandosi come per salire. E si continua così, tornando in ginocchio e risalendo, per un minuto
  2. Affondi laterali: un esercizio classico. Si parte in piedi con le mani in posa di preghiera di fronte al petto, e si allarga una gamba di lato, flettendo il relativo ginocchio mentre l'altra gamba si distende. Una volta tornati nella posizione originale, si torna ad affondare sullo stesso lato. Anche in questo caso, un minuto per ogni lato.
  3. Affondo frontale: in questo esercizio la donna si trova con un ginocchio piegato a 90° e l'altra gamba allungata indietro, il busto dritto, le mani sui fianchi. Guardando in avanti, flette la gamba stesa indietro in modo da toccare col ginocchio a terra e la riallunga. 1 minuto per ogni lato.
  4. Leaning Camel: l'ultimo minuto della serie vi farà stare, inizialmente, seduti in ginocchio sul tappetino, con i glutei che poggiano sui talloni. Da questa posizione ci si solleva per arrivare a stare in ginocchio, tenendo sempre le braccia dritte davanti a voi.

Sembra più complicato a dirsi, ma basta vedere il video per rendersi conto che sono esercizi semplici, quanto a movimenti, ma capaci di far bruciare calorie e mettere in movimento i vari muscoli. Saranno 6 minuti intensi, ma basta anche ridurre la velocità o la durata di ogni esercizio, soprattutto all'inizio, per trovare il proprio ritmo senza scoraggiarsi, e con un po' di costanza si finirà per migliorare automaticamente.

Advertisement