Un solo cuscino qualsiasi per allenare gambe, glutei e addominali

Angelica Vianello

18 Settembre 2022

Un solo cuscino qualsiasi per allenare gambe, glutei e addominali
Advertisement

Se fare ginnastica è fondamentale per la nostra salute, è anche vero che è un'attività che richiede tempo e dedizione, e non sempre le nostre routine di vita ci permettono di ricavare le ore necessarie per allenarci in palestra, piscina o comunque fuori casa. Ecco allora che diventa utile scoprire come sfruttare i nostri spazi domestici come fossero una palestra.

Con la giusta dose di determinazione e un po' di organizzazione, potremo rimanere in casa e fare esercizi benefici per tutto il corpo, senza però dove attrezzare una stanza con equipaggiamenti costosi. Tutto quello che serve è abbigliamento adatto, un tappetino e, per gli esercizi proposti di seguito, un cuscino!

Advertisement

@musclesisters/TikTok

Avete letto bene: un guanciale di quelli del letto o anche un cuscino del divano possono diventare il nostro accessorio di fitness.

A mostrare alcuni esercizi semplici è anche l'account TikTok @musclesisters, in cui un video indica una serie di movimenti perfetti per scolpire l'addome, dunque lavorare sugli addominali. Ma a vederli bene sono esercizi che coinvolgono direttamente anche glutei, muscoli delle gambe e persino delle braccia.

  • Sollevare le gambe: mettetevi seduti, poi portate le braccia indietro per sorreggere il peso della schiena. Col cuscino poggiato su stinchi e caviglie, sollevate e abbassate insieme le gambe. Per maggiori risultati, flettete anche le braccia e cercate di avvicinare il busto alle gambe ogni volta che quelle si alzano.
  • Proprio come se fosse un pallone da calcio, passate il cuscino sotto alle ginocchia, alternandole in un movimento continuo, come se il cuscino tracciasse un "8" in aria.
  • Sempre usando il cuscino come una palla, mettetevi in ginocchio e sbattetelo a terra, facendolo rimbalzare su un lato e l'altro del vostro corpo, ripetutamente.
  • Ancora, fingete che sia un pallone da basket o volley, e mettetevi di fronte a una parete libera, o anche una vetrata. Sempre partendo in ginocchio lanciate il cuscino contro la parete, distendendo per bene le braccia in avanti e in alto, e issandovi ogni volta col torso.
  • Partendo da una posizione supina, con le braccia lungo i fianchi o sotto alla schiena, mettete il cuscino di taglio tra le gambe, vicino ai piedi. Le gambe lo terranno stretto tra loro mentre le tenete leggermente sollevate e le piegate e allungate ripetutamente.
  • Una variante dell'esercizio "volley": invece di fare il movimento stando inginocchiati, mettetevi in posizione di squat e lanciate il cuscino di fronte a voi all'altezza del viso.

Iniziate a fare questi esercizi per un totale di 20 minuti e poi aumentate pian piano il tempo complessivo: non ruberanno troppe ore alle vostre giornate ma daranno risultati visibili. Per capire meglio i vari movimenti, cliccate qui.

Advertisement