x
Polvere e allergie? Eliminale da casa…
Boccoli perfetti senza calore: puoi usare dei semplici calzini Niente fretta: ci sono faccende domestiche che puoi rimandare più a lungo di quanto non credi

Polvere e allergie? Eliminale da casa tua aiutandoti con queste 7 piante da appartamento

24 Settembre 2022 • di Laura Ossola
1.014
Advertisement

Sappiamo tutti che le piante in casa aiutano a filtrare l'aria dalle tossine che possono accumularsi negli ambienti chiusi. Ma forse pochi di noi sanno che possono anche aiutarci nell'eliminazione della polvere. In molti stentano forse a crederci: com'è possibile che una pianta possa rimuovere la polvere? Ebbene, diversi studi hanno dimostrato che invece è proprio così: le foglie delle piante, soprattutto quelle pelose o increspate, catturano i granelli di polvere; tale effetto è accresciuto dai movimenti d'aria ed è stato osservato anche con le piante artificiali

Ma attenzione: la polvere resterà intrappolata sulle foglie se non le spolveriamo! Per rimuoverla portiamo le piante all'esterno e passiamole con un panno in microfibra o un altro panno per la polvere che a sua volta la intrappoli e trattenga. Vediamo ora insieme quali sono le migliori piante da appartamento contro la polvere.


1. Felce di Boston

Una delle piante più apprezzate per la semplicità di coltivazione, è anche molto utile per purificare l'aria di casa. La felce è infatti in grado di eliminare la formaldeide e, grazie all'ampiezza del suo fogliame sempreverde, è molto efficace anche nell'eliminare la polvere.

2. Edera

Perfetta per arredare pareti e pensiline in giardino, ma anche scaffali e mobili in casa, l'edera è in grado di rimuovere la formaldeide, ridurre la concentrazione di biossido di azoto e la presenza di particelle rilasciate dalle feci degli animali domestici. Oltre a questi (già ampiamente sufficienti!) motivi, potete coltivare l'edera in casa anche per rimuovere la polvere. Cosa aspettate a comprarne una?

Advertisement

Palma di bambù

Originaria dell'Asia, necessita solo di terriccio fertile e ambiente umido per crescere. In casa è utile per rimuovere xilene, formaldeide e ammoniaca. Le sue ampie foglie trattengono anche la polvere.

4. Pianta ragno

Pianta molto diffusa in casa per la facilità di coltivazione e moltiplicazione, non è tossica per gli animali domestici e  ci aiuta a tenere pulita l'aria nelle nostre stanze. Rimuove infatti formaldeide, xilene, toluene e monossido di carbonio, oltre alla tanto odiata polvere.

5. Spatifillo

Resistente e decorativa, con i suoi meravigliosi fiori bianchi è molto apprezzata nell'arredamento degli interni. Necessita di pochissime cure e rimuove molte sostanze, come benzene, xilene, formaldeide, tricloroetilene. Intrappola la polvere con il suo esteso fogliame. Un toccasana per gli occhi e il naso insomma!

Advertisement

6. Dracena trifasciata

Nota anche come Lingua di suocera, è un'altra tra le piante più amate nell'arredamento degli interni. Il suo aspetto esotico dona un tocco di personalità alle nostre case e la sua alta resistenza la rende facile da coltivare anche per chi è inesperto o non ha il pollice verde. Questa pianta elimina benzene, xilene, toluene e formaldeide presenti nell’aria, oltre a essere una formidabile trappola per la polvere.

7. Pothos

Pianta molto comune e facilmente reperibile, è anche di semplicissima coltivazione, necessitando di innaffiature solo quando il terreno è asciuto. La si vede spesso scendere dai pensili della cucina o dalle mensole in salotto. Assorbe efficacemente formaldeide, xilene e benzene e trattiene a meraviglia la polvere.

E voi quali piante preferite per i vostri appartamenti?

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie