x
Cotton Fioc per un pulito minuzioso:…
3 segreti per dare subito alla tua camera da letto un aspetto più raffinato Lenzuola sempre profumate a lungo: trucchi per far durare il profumo anche durante l'uso

Cotton Fioc per un pulito minuzioso: scopri perché è importante averli sempre nel tuo bagno

03 Ottobre 2022 • di Laura Ossola
3.991
Advertisement

Sono tantissimi i piccoli oggetti che compriamo quotidianamente per farli finire in un armadietto e, spesso, dimenticarcene. Abituati ad avere uno strumento specifico per ogni nostra necessità, capita di frequente di tralasciare che esistono invece numerosi oggetti di uso quotidiano possono facilmente essere riutilizzati in modo creativo e alternativo per altri scopi da quello per cui sono stati creati.

Questo è il caso, ad esempio, dei cotton fioc. Abituati ad acquistarli e metterli nell'armadietto del bagno, ci ricordiamo di averli in casa solo quando sentiamo la necessità di pulirci le orecchie o dobbiamo aggiustare il make up con dei gesti accorti e minuziosi. Ma forse non sapete che questi piccoli bastoncini hanno anche una preziosa funzione nelle pulizie domestiche. Scopriamola insieme.


1. In bagno: pulire il wc

Il primo uso alternativo dei cotton fioc che vi suggeriamo è la pulizia del wc: quante volte passandolo semplicemente con una spugna o un panno abbiamo lasciato quelle fastidiose linee nere nei punti in cui la ciambella è fissata alla tazza? Per rimuoverle agilmente e senza fatica usate un cotton fioc: passandolo sui bordi dei punti di fissaggio li puliranno alla perfezione!

2. Sui lavandini

I preziosi bastoncini tornano utili anche sui lavandini: in cucina o in bagno, capita spesso che le incrostazioni intorno alla base del rubinetto lascino dei fastidiosi segni scuri difficili da rimuovere. Passando un cotton fioc i vostri rubinetti torneranno finalmente come nuovi.

Advertisement

3. In cucina

Anche in cucina i cotton fioc trovano una loro funzione: potrete infatti utilizzarli per ripulire la macchinetta del caffè, raggiungendo così anche tutte quelle zone solitamente irraggiungibili e rimuovendo ogni residuo di polvere e caffè. Allo stesso modo possiamo ripulire tutti i piccoli elettrodomestici da cui fatichiamo a rimuovere sporcizia e residui con il solo ausilio di mani e spugne: il frullatore a immersione, le lame del tritatutto o del frullatore classico, l'estrattore di succo. I bastoncini cotonati sono dei preziosi alleati anche per togliere l'accumulo di sporcizia dal profilo dei fornelli. Insomma: dovremmo tenerne un barattolino anche in cucina!

4. In tutta la casa

Quante volte pulendo i pavimenti ci siamo dimenticati della polvere accumulata sopra il battiscopa? Quante volte invece ce ne siamo ricordati, ma con gli strumenti classici non siamo riusciti a rimuoverla a regola d'arte? Se utilizziamo un cotton fioc il bianco dei nostri muri tornerà a essere splendente! In ogni caso, ogni luogo di difficile accesso dove si accumuli polvere può essere facilmente ripulito dai bastoncini.

E se vi sembrano strumenti poco ecologici, ricordate che oggi ne esistono anche in versione biodegradabile e compostabile, come ad esempio i cotton fioc in bambù! Li avete già utilizzati? Conoscete anche altri modi alternativi per sfruttarli? 

Tags: TrucchiTutorialUtili
Advertisement
Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie