Pulire il doppio vetro del forno: metodi facili e veloci per sgrassarlo senza fatica

Laura Ossola

07 Novembre 2022

Pulire il doppio vetro del forno: metodi facili e veloci per sgrassarlo senza fatica
Advertisement

Di tutte le pulizie domestiche quella del forno della cucina è forse una delle più impegnative e complicate da realizzare. Togliere le incrostazioni da pareti e griglie è già di per sé un'impresa titanica, ma quando si tratta di pulire il doppio vetro le cose iniziano a farsi davvero serie. Spesso duramente incrostato da anni di utilizzo senza una pulizia accurata, il doppio vetro non si sporca solo sul lato esterno, ma anche e soprattutto su quello interno, comportando inevitabilmente la necessità, spesso, di smontarlo per riportarlo agli antichi splendori. 

E se invece vi dicessimo che esiste un modo facile e veloce per pulirlo senza troppe fatiche? Scopriamo insieme come pulire il doppio vetro senza smontarlo

Advertisement

Creativo

Per svolgere questa operazione sarà necessario munirvi di uno strumento che vi aiuti a raggiungere l'interno: potete utilizzare una spatola o un mestolo piatto, una pinza per la carne, ma anche un metro o una gruccia di metallo, da ripiegare in modo da farla passare attraverso i fori. Qualunque sia lo strumento che avete scelto, sarà necessario rivestirlo con un panno morbido da fissare con un elastico

Preparato lo strumento, dedicatevi alla realizzazione di un prodotto sgrassante con dei semplici ingredienti naturali. Sono diverse le possibilità tra cui scegliete, vi indichiamo qui due possibili ricette. La prima prevede di sfruttare il potere sgrassante dell'acido citrico e del limone. Vi occorreranno:

  • succo di limone filtrato e privato di polpa e semi
  • acido citrico
  • acqua

Realizzate una miscela sciogliendo completamente l'acido citrico e aggiungendovi poi il succo di limone.

In alternativa potete utilizzare il potere pulente e igienizzante del bicarbonato unito a quello dell'aceto e del sale. In questo caso userete invece:

  • aceto bianco
  • bicarbonato di sodio
  • sale
  • acqua

In questo caso sciogliete il sale e il bicarbonato nell'acqua tiepida e aggiungete in un secondo momento l'aceto bianco.

In entrambi i casi, una volta trasferita la miscela in un flacone spray, spruzzatela abbondantemente sul panno fissato sul vostro strumento e inseritelo all'interno del vetro, strofinando bene le incrostazioni. Se necessario sostituite il panno con uno pulito. Risciacquate bene con un panno inumidito, poi lasciate asciugare

Il doppio vetro del vostro forno sarà tornato come nuovo!

Advertisement
Advertisement