Scopri come una scatola porta pane può diventare un comodo mobile per qualsiasi stanza di casa

Angelica Vianello

14 Gennaio 2023

Scopri come una scatola porta pane può diventare un comodo mobile per qualsiasi stanza di casa
Advertisement

Le scatole porta pane, quei contenitori di legno con l'apertura tonda a doghe che ricorda una sorta di serranda, sono un elemento che decorava le case dei nonni ma che poi, in realtà, non è mai venuto a mancare a lungo nei trend di design. Lo si può acquistare ancora oggi molto facilmente in tanti negozi, compreso il gigante dell'arredamento IKEA. 

Ed è proprio con una scatola di legno del pane classica come quella della ditta svedese che si può dar vita a tanti mobiletti compatti e colorati, da usare come armadietti per riporre di tutto, in qualsiasi stanza di casa. Ve ne riportiamo un esempio di seguito.

via @craftfactory/TikTok

Advertisement

IKEA

Come mostrato dall'account di TikTok @craftfactory, ci sono tanti idea da realizzare con le scatole del pane. Quella usata nel feed menzionato è il modello MAGASIN di IKEA, ma se ne trovano anche di quasi identiche presso tanti altri rivenditori.

@craftfactory/TikTok

Come si può vedere nel video pubblicato da @craftfactory, con due portapane è possibile creare un mobiletto per il bagno: è alto e sottile, compatto, con due ripiani chiusi e coloratissimo.

Per realizzare un progetto simile c'è bisogno quindi di vernice per colorare la scatole di legno come si vuole - in questo caso sono state scelte le sfumature dell'arcobaleno sul coperchio e il bianco per il resto del progetto. Servono poi delle zampe da mettere in basso, o piedini di vario genere, trapano, viti e tutto quello che può servire per unire insieme le due scatole in modo ben fermo (viti, piastrine di metallo).

Iniziate dipingendo dei colori desiderati i vostri portapane. Quando saranno pronti e asciutti, montate le zampe sul lato di uno dei due, e unite l'altro lato al secondo portapane con le piastrine e le viti. Assicuratevi che tutto sia ben stabile e fermo, ed ecco che il mobiletto è pronto per arredare.

Guardate qui il procedimento e il risultato finale.

È uno spunto tutto da personalizzare, che può rivelarsi utile per decorare anche le altre stanze di casa: non è detto nemmeno che si debba sempre unire due portapane insieme, né che lo si debba fare solo in verticale. Insomma, basta lasciar a briglia sciolta la fantasia ed ecco che da un semplice accessorio di cucina si può ricavare di tutto!

Advertisement