Collant smagliati o bucati: ecco 3 incredibili idee per riutilizzarli

Assunta Nero

23 Gennaio 2023

Collant smagliati o bucati: ecco 3 incredibili idee per riutilizzarli
Advertisement

Contare le calze che si smagliano, si strappano o si bucano, a chi le indossa quotidianamente, è praticamente impossibile. È un inconveniente che capita frequentemente e, spesso, perfino più volte nell'arco della stessa giornata. Non stiamo qui a parlare del fastidio che provoca questo fatto nel momento in cui succede, perché chi utilizza normalmente i collant lo sa fin troppo bene.

Ciò che ci interessa e fornirvi delle idee per riusarli in maniera alternativa quando non si possono più indossare e per evitare di buttarli. Visto che, comunque, le calze hanno un costo notevole, la soddisfazione di non buttarle dopo il primo utilizzo e di sfruttarle per risparmiare in altri modi, è certamente rassicurante.

Ecco, allora, di seguito, tre incredibili spunti per riciclare le calze smagliate.

via @home_buldog/Instagram

Advertisement

@home_buldog/Instagram

A mostrarli è Raffaella Girardi, la creator che sta dietro al profilo Instagram @home_buldog, dove condivide, con i suoi follower, trucchi di organizzazione domestica, pulizie e home decor. In un reel, in particolare, lei illustra questi tre trucchi per riutilizzare le calze. Se vi va di prendere spunto, ve li riassumiamo brevemente. 

  • Con la parte superiore delle calze, ovvero quella che combacia con le mutande, si può sfruttare la proprietà elettrostatica del collant e creare un panno per catturare la polvere dal pavimento. Tagliate con le forbici il bordo delle parte citata, che ha di solito una trama più resistente e spessa. Avvolgetela alla base della scopa che solitamente usate con i panni cattura polvere. Fate un nodo dove serve per stringere il tutto e far aderire la calza alla scopa e passatela sul pavimento. Rimarrete davvero stupiti dai risultati.
  • Con la parte corrispondente alla caviglie, che è quella più stretta ed elastica, potete fare degli elastici per capelli. Vi basterà tagliare delle strisce del giusto spessore e usarle subito per tirare su la vostra chioma. Provare per credere. 
  • Infine, la parte del piede, che ha la forma di un calzino, può essere trasformata in un sacchetto, dove mettere dentro mezzo limone, da appendere all'interno della lavastoviglie per tenere lontani i cattivi odori. 

Se questi trucchetti vi sembrano adatti alle vostre esigenze e vi va di metterli in pratica, ma non avete chiarissimo come fare, potete guardare il video citato sul profilo di @home_buldog.

Conoscete altri modi per riutilizzare calze e collant smagliati?

Advertisement