Il metodo efficace per pulire i cuscini ingialliti e farli tornare bianchi

Laura Ossola image
di Laura Ossola

23 Giugno 2023

Il metodo efficace per pulire i cuscini ingialliti e farli tornare bianchi
Advertisement

La biancheria da letto con il tempo e l'uso tende naturalmente a ingiallirsi. I nostri cuscini in particolare accumulano con il tempo numerose macchie gialle, causate principalmente dall'utilizzo, dal deposito di sudore, prodotti per il corpo e i capelli e dal ricambio poco frequente delle federe. 

Come fare allora quando scoprite che i vostri cuscini sono macchiati e ingialliti? Prima di provvedere alla loro sostituzione lavateli con un metodo molto efficace. Anche in questo difficile compito di pulizia ci possono aiutare i già noti rimedi naturali con la loro efficacia igienizzante e pulente. Bastano pochi semplici accorgimenti per far tornare bianchi i vostri cuscini anche semplicemente lavandoli in lavatrice o a mano. 

Vi suggeriamo di seguito un metodo efficace per far tornare bianchi anche i cuscini più ingialliti.

Advertisement
Creativo

Creativo

Cominciamo innanzitutto con la precisazione che non tutti i cuscini possono essere lavati in lavatrice: accertatevi della più corretta modalità di lavaggio leggendo attentamente l'etichetta

Prima di procedere con il lavaggio, effettuate un ammollo in acqua calda cui avrete aggiunto uno a scelta di questi ingredienti:

  • aceto e bicarbonato: miscelato 90 g di bicarbonato con 125 ml di aceto in acqua calda e lasciate in ammollo alcune ore;
  • succo di limone: altro prodotto dalla grande efficacia smacchiante, miscelate il succo di 6 limoni all'acqua calda e lasciate i vostri cuscini in ammollo per alcune ore prima di lavare;
  • tea tree oil e bicarbonato: per un maggiore effetto igienizzante potete aggiungere all'acqua calda 100 g di bicarbonato e 1 cucchiaio di olio essenziale di tea tree.
  • acqua ossigenata e limone: anche l'acqua ossigenata a 10 volumi, infine, è un ottimo sbiancante per i vostri cuscini; miscelatene 250 ml con il succo di limone in acqua calda e lasciate in ammollo fino al momento del lavaggio.

Per i cuscini che possono essere lavati in lavatrice, impostate un ciclo breve e a bassa temperatura, con una bassa velocità di centrifuga.

Per il lavaggio a mano, invece, dopo l'ammollo strofinate il guanciale con del sapone neutro e risciacquatelo abbondantemente con acqua calda.

In entrambi i casi lasciate asciugare i vostri cuscini all'aria, stesi su un piano orizzontale e assicuratevi che siano completamente asciutti prima di riporli. 

Voi quale rimedio preferite per sbiancare i vostri tessuti?

Advertisement