13 soluzioni pratiche per fare ordine in cucina sfruttando tutti gli spazi a disposizione

Angelica Vianello image
di Angelica Vianello

10 Ottobre 2023

Advertisement

Trafficare ai fornelli significa muoversi in modo efficiente tra i vari spazi della cucina, trovando quello che ci serve senza difficoltà. Solo così cucinare rimane un piacere invece di portarci all'esasperazione. E per riuscirci bisogna organizzare mobili e ripiani nel miglior modo possibile, così da sfruttare tutto lo spazio a disposizione senza compromettere la vivibilità dell'ambiente.

Specie quando la cucina è di piccole dimensioni, bisogna sforzarsi di attrezzarla con tutte le soluzioni più efficienti, così da non dover rinunciare a nulla. Date un'occhiata alle idee di seguito.

Advertisement

Dove trovare spazio quando i mobili della cucina sono pieni?

La risposta, in realtà, è semplice: scrutiamo le superfici libere, su ripiani e pareti. Ma come sfruttarle al meglio? Bisogna infatti sempre tener conto di quanto, ogni mensola o altro elemento inseriremo, finisca per protrudere dalla parete, o quanto volume occuperà sui ripiani. Sarà comodo, poi, lavorare su questi ultimi trovando sufficiente spazio per ogni manovra? E riusciremo a muoverci nella stanza, aprire ante e porte senza urtare qualcosa ogni volta?

Le soluzioni di seguito possono aiutarci.

Advertisement

Estensioni dei mobili per trovare spazio extra in modo compatto

Per ampliare lo spazio su cui poggiare quello che serve, ma solo all'occasione, possiamo pensare a tavoli o ripiani ribaltabili, che poi rimarranno chiusi contro la parete o contro il lato di un mobile.

Anche aggiungere mini dispense alla fine dei mobili, sul lato che rimane libero, che abbiano ripiani e sportelli, è molto comodo per lo stoccaggio di tutto ciò che non vogliamo rimanga all'aria aperta.

Se invece cerchiamo spazio per contenitori chiusi, oggetti che usiamo spesso, allora ai lati dei mobili o di qualche elemento architettonico della cucina possiamo aggiungere mensole poco profonde.

I pannelli forati per far ordine sulle superfici verticali

Una grande risorsa nell'organizzare qualsiasi spazio, i pannelli forati  sono diventati anche un elemento da sfruttare in modo decorativo. Possiamo persino pensare di sagomarli in modo che riempiano proprio una porzione di parete che poi attrezzeremo con tutto quello che serve.

Advertisement

Possono essere di metallo ma anche di legno, e poi magari venir dipinti in vari modi per contribuire alla decorazione della cucina.

Anche disporre utensili usati spesso su questi pannelli diventa un modo per decorare, se lo facciamo con criterio.

Advertisement

Lo spazio tra ripiani di lavoro e paraschizzi

overstock.com

Di solito, nelle cucine piccole, le pareti sono già tutte occupate, e allora bisogna razionalizzare lo spazio che rimane a disposizione, che è tutto quello tra i ripiani di lavoro e i pensili, compreso il paraschizzibacksplash. Lì saranno utili binari, ganci, ripiani mobili per impilare di tutto senza affidarsi ad equilibri precari.

Se poi lo spazio fosse davvero tanto, si può pensare di riempire con mobili su misura, che creino le nicchie adatte, fisse e ordinate.

Advertisement

I cestini di metallo

I binari sulla parete, spesso proprio quella sopra ai ripiani di lavoro, ospita qualche binario con ganci da cui pendono mestoli e non solo. Lì, però, possiamo considerare anche di mettere cestini e contenitori vari, in cui riporre tutto quello che non entra più in cassetti e altre parti della cucina.

wdrake.com

Ci sono poi modelli di cestini che si fissano al lato inferiore dei pensili, si vedono anche nelle librerie. Creano, di fatto, una mini mensola extra in modo leggero ma efficiente.

Advertisement

Mensole e ganci ovunque ci sia spazio

thebeatrizapartments.com

Pensiamo a tutto lo spazio che spesso pentole e padelle occupano dentro ai mobili. Oltre a poter organizzare quegli spazi con divisori appositi, possiamo anche pensare di spostare tutte quelle che davvero usiamo più spesso sulle pareti, con mensole e ganci adatti, e i mobili potranno ospitare molto altro.

Elementi a scomparsa tra i mobili

theyamazakihome-europe.com

Se notate che potreste riempire fessure che esistono tra un mobile e l'altro oppure tra mobili e pareti, allora potrete certamente pensare di inserirvi degli scaffali a scorrimento, verticali e compatti. Ormai ne esistono di mille fatture diverse!

Avete trovato qualche soluzione che possa aiutarvi a fare ordine in cucina?

Advertisement