La tecnica facile, economica ed efficace per sbiancare le scarpe da ginnastica senza usare la lavatrice - Creativo.media
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
La tecnica facile, economica ed efficace…
Non solo bucato: 6 modi alternativi in cui può essere utilizzato il sapone di Marsiglia 15 lavoretti creativi con i bottoni: le idee divertenti per riciclare e creare oggetti utili in ogni occasione

La tecnica facile, economica ed efficace per sbiancare le scarpe da ginnastica senza usare la lavatrice

Advertisement

È inevitabile che col passare del tempo le scarpe da ginnastica si sporchino: la tomaia e le parti in gomma finiscono per annerirsi, e a volte i lavaggi in lavatrice sono deleteri, perché con le alte temperature finiamo per provocare il distacco della suola dal resto della calzatura.

Con pochi ingredienti di uso comune in qualsiasi cucina, però, possiamo pulire la scarpa senza doverla sottoporre a un lavaggio completo: ci vorrà un po' di tempo e di olio di gomito, ma è una tecnica facile e molto efficace.

L'occorrente

Per sbiancare le vostre sneakers avrete bisogno di:

  • 2 cucchiai di bicarbonato
  • Aceto di vino bianco
  • Uno spazzolino
  • Sapone liquido per piatti
  • Dischetti di ovatta
  • Solvente per unghie

Ecco come dovrete procedere:

1. In una terrina versate il bicarbonato, un mezzo bicchiere di aceto e qualche goccia di detersivo per piatti, e mescolate bene

Advertisement

2. Con lo spazzolino, sfregate la mistura sulle parti da pulire

3. Versate del solvente per unghie su un dischetto di cotone e passatelo solo sulle parti in gomma

Una volta asciutte, le vostre scarpe saranno tornate come nuove: impiegheranno molto meno tempo ad asciugarsi rispetto a un lavaggio a mano o in lavatrice, e non avrete nemmeno corso il rischio di rovinarle troppo!

Tags: TrucchiUtiliFai da te
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie