Il metodo economico per creare un detergente fatto in casa con cui pulire le fughe delle piastrelle - Creativo.media
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Il metodo economico per creare un detergente…
11 idee una più bella dell'altra per trasformare oggetti comuni in deliziosi giocattoli fai-da-te Il tutorial passo dopo passo per creare un cestino bello e resistente usando dei semplici fogli di giornale

Il metodo economico per creare un detergente fatto in casa con cui pulire le fughe delle piastrelle

Advertisement

Per quanto si possa spazzare, lavare e aspirare lo sporco che si deposita sui pavimenti o tra le piastrelle del muro, se non ci si dedica con attenzione anche a una pulizia periodica delle fughe, il nero che si forma sopra allo stucco di questi interstizi dà sempre una sgradevole impressione di sporcizia.

Per trattare queste aree così insidiose non si deve ricorrere necessariamente a sgrassatori e prodotti chimici specifici: si possono anzi usare ingredienti che in genere teniamo in casa e che sono altrettanto efficaci.

Come preparare il detergente

immagine: Flickr

Per preparare il detergente fatto in casa avrete bisogno di:

  • 120 ml di bicarbonato di sodio
  • 60 ml di acqua ossigenata
  • Un cucchiaino di sapone per piatti

Il procedimento

immagine: Marco Verch/Flickr

In una ciotola capiente mescolate tutti gli ingredienti fino ad avere un composto omogeneo. Mettetene un po' su una spugna e, utilizzando guanti da cucina, sfregate le aree da pulire. Risciacquate il tutto con acqua calda.

Questo metodo funziona sui pavimenti così come sulle piastrelle in cucina o nel bagno, ed è bene procedere a una pulizia così approfondita con cadenza regolare.

Tags: TrucchiUtiliFai da te
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie