11 utilizzi alternativi del dentifricio da ricordare per risolvere tanti piccoli inconvenienti quotidiani - Creativo.media
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
11 utilizzi alternativi del dentifricio…
Il metodo semplice e divertente per trasformare le bottiglie di plastica in adorabili portavasi 9 trucchi semplici ed economici per far tornare come nuove le lenti degli occhiali sporche o graffiate

11 utilizzi alternativi del dentifricio da ricordare per risolvere tanti piccoli inconvenienti quotidiani

Advertisement

Lo utilizziamo tutti i giorni per prenderci cura della nostra igiene dentale, ma il dentifricio può essere impiegato anche per aiutarci a risolvere tanti piccoli inconvenienti domestici che si verificano nella vita di tutti i giorni.

In molti casi, infatti, se dobbiamo rimuovere macchie e incrostazioni di sporco o vogliamo tornare a far brillare una serie di oggetti, gli ingredienti contenuti nelle paste dentifricie sono un rimedio perfetto! Scopriamo le varie occasioni in cui fa comodo averne un tubetto a portata di mano.

immagine: Sociofab
  • 1. Per ravvivare il bianco delle parti di gomma nelle scarpe da ginnastica: basta sfregarne un po' e lasciar agire prima di rimuovere con un panno umido.
  • 2. Se dopo aver cucinato o lavorato in casa vi ritrovate un cattivo odore sulle mani, potete rimuoverlo lavandole con un po' di dentifricio.
  • 3. Se i fanali dell'automobile sono opachi, strofinate del dentifricio con movimenti circolari e poi lavate via tutto con un panno bagnato: torneranno a brillare.
immagine: electrodry.com.au
  • 4. Riparate i graffi più leggeri sul display dello smartphone (o di un altro dispositivo mobile) passandoci un po' di dentifricio. Potete aiutarvi con dischetti di cotone o cotton fioc.
  • 5. Lucidate i tasti del pianoforte con un po' di dentifricio.
Advertisement
immagine: Trusper
  • 7. Fate tornare a brillare la piastra del ferro da stiro macchiata o bruciata passandoci sopra un po' di dentifricio (quando è fredda, o appena tiepida): la silice eliminerà le macchie di bruciato e quelle di calcare.
  • 8. Eliminate le macchie sul legno sfregando del dentifricio: riesce a rimuovere anche le tracce di evidenziatore.
  • 9. Rimuovete le macchie scure dalle tazze di porcellana passandoci sopra un panno morbido con un po' di dentifricio e poi risciacquate abbondantemente con acqua calda.
immagine: Wikihow
  • 10. Lucidate l'argento bagnando appena il pezzo con dell'acqua e strofinandolo poi con dentifricio (aiutatevi con un vecchio spazzolino). Alla fine potete rimuovere il tutto con un panno morbido, oppure sciacquare e subito asciugare perfettamente con un panno.
  • 11. Fate splendere i rubinetti eliminando gli aloni di calcare con un po' di dentifricio.

Conoscevate già questi usi del dentifricio?

Tags: TrucchiUtiliFai da te
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie